Napoli, De Laurentiis: “Acquisto terreno per nuovo stadio da 30 mila posti e centro sportivo”

Stadio Napoli: Aurelio De Laurentiis annuncia, durante un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, di stare per concludere un’importante acquisizione. Si tratta di un terreno da 100 ettari nel quale sorgeranno il nuovo stadio ed il nuovo centro sportivo. L’impianto si ispirerà a quello del Manchester City

A Napoli si parla da anni ormai del nuovo stadio. Una questione delicata che ha spesso creato attrito tra Aurelio De Laurentiis e i vari sindaci della città, così come tra lo stesso presidente ed i tifosi, che lo accusano di investire poco rispetto a quanto potrebbe e dovrebbe per far fare il salto di qualità al Napoli. 

stadio napoli

Stadio Napoli: la svolta

Nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport il presidente ha annunciato di essere in trattativa per l’acquisto di un terreno da 100 ettari. In questo terreno, che non sarà acquistato nel comune di Napoli (“perché sarebbe più complicato ottenere i permessi“), sorgerà il nuovo stadio, che avrà anche un certo sportivo multifunzionale, da circa 30 mila posti

Il presidente ha fatto sapere di aver chiesto ai suoi architetti di sviluppare il progetto sulla base di quello dello stadio del Manchester City e che, oltre alla prima squadra, sarà un punti di riferimento per tutto il settore giovanile