Napoli-Brescia 2-1 Video Gol Highlights: inutile Balotelli, decidono Mertens e Manolas

Risultato Napoli-Brescia 2-1, 6° Giornata Serie A: la sblocca Mertens, viene annullato un gol con il Var a Manolas, che poi troverà lo stesso il raddoppio, gol annullato dal Var anche a Tonali, accorcia Balotelli 

Il Napoli batte il Brescia al termine di una partita incredibile allo Stadio San Paolo di Napoli nell’anticipo della domenica mattina della sesta giornata di Serie A, chiudendo nel miglior modo possibile questo trittico del tour de force di campionato. 

E’ una vittoria fondamentale per la classifica dei partenopei, che si rialzano dopo la sconfitta nel turno infrasettimanale rilanciandosi in prossimità della vetta, soprattutto alla vigilia dello scontro diretto della prossima settimana. Seconda sconfitta consecutiva per i lombardi, che avrebbero meritato alla fine anche il pareggio. 

La sintesi di Napoli-Brescia 2-1, 6° Giornata Serie A

E’ una partita spettacolare nel primo tempo, giocato su ritmi molto intensi. E’ un monologo tecnico, tattico e fisico dei padroni di casa, che hanno in mano il pallino del gioco riuscendo ad uscire dal pressing asfissiante con grandissima qualità, facendo girare la palla in attacco con velocità e pericolosità, rendendo assolutamente inutilmente la fase difensiva degli avversari, praticamente annichiliti. 

I padroni di casa sbloccano subito la partita trovando il gol del vantaggio con Mertens al 13′ minuto, sfruttando al meglio l’assist di Callejon imbeccato da Fabian Ruiz. 

Gli ospiti accusano il colpo, vanno in completa balia degli avversari, che fanno ciò che vogliono a centrocampo e in attacco costruiscono tantissime occasioni di gol con Llorente, che spara addosso a Joronen da ottima posizione, l’imprecisione di Callejon, Zielinski e Mertens, con tanto di un gol annullato a Manolas grazie al Var per fallo di mano sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

Nel finale i padroni di casa finalmente riescono a trovare il raddoppio al 49′ minuto, ancora Manolas, questa volta regolare, bravo e lesto a risolvere una mischia in area di rigore sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

Cambia radicalmente il copione della partita nel secondo tempo, visto che gli ospiti entrano in campo con grandissima grinta, prendono in mano il pallino del gioco assediando i padroni di casa, che si contraggono troppo, soffrono terribilmente l’intensità degli avversari, ma riescono comunque a ripartire spesso in contropiede in maniera pericolosa. 

Ci prova subito Balotelli con una punizione potente e precisa, che però trova la grande risposta di Ospina. Poi Tonali realizza una bellissima conclusione, gol annullato dal Var per fallo di Bisoli. Gli ospiti aumentano il loro assalto, ma rischiano di subire il terzo gol sui contropiedi di Mertens, che clamorosamente non trova la porta tutto solo davanti al portiere.

Il gol è nell’aria ed arriva al 67′ minuto, quando gli ospiti accorciano meritatamente con il colpo di testa di Balotelli sul calcio d’angolo battuto magistralmente da Tonali. 

Il gol segnato dà altre energie agli ospiti, assolutamente indiavolati a centrocampo, ma è pure vero che i padroni di casa sembrano riuscire ad allontanare maggiormente gli avversari dall’area di rigore, seppur con discontinuità, visto che commettono davvero tantissimi errori in fase di impostazione. 

Più volte gli ospiti sfiorano il pareggio con un Balotelli incontenibile, ma poco cinico da buona posizione, mentre Zielinski passa a Joronen davanti al portiere, attento sul contropiede di Hysaj e poco dopo di Callejon, mentre Elmas si divora il tris dopo una grande giocata personale. 

Video Gol Highlights di Napoli-Brescia 2-1, 6° Giornata Serie A

 

Il tabellino di Napoli-Brescia 2-1, 6° Giornata Serie A

Napoli-Brescia 2-1
Napoli (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (20′ st Luperto), Maksimovic (31′ st Hysaj), Ghoulam; Callejon, Fabian Ruiz, Allan; Zielinski; Llorente (28′ st Elmas), Mertens. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Mario Rui, Gaetano, Insigne, Lozano, Milik, Younes. All.:Ancelotti.
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chanchellor, Martella (23′ st Mateju); Dessena (27′ st Romulo), Tonali, Bisoli; Spalek (40′ st Matri); Donnarumma, Balotelli. A disposizione: Alfonso, Gastaldello, Morosini, Zmrhal, Aye. All.: Corini.
Arbitro: Manganiello
Marcatori: 13′ Mertens (N), 49′ pt Manolas (N), 22′ st Balotelli (B)
Ammoniti: Manolas, Hysaj (N), Sabelli (B)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia