MotoGP, Warwick: “Spero che il Motomondiale resti a Silverstone”

Se da un lato il rapporto tra la Formula 1 e il circuito di Silverstone, per tanti anni legato indissolubilmente, potrebbe interrompersi da qui ad un biennio, discorso diverso sembra doversi fare per il Motomondiale. Il BRDC (British Racing Drivers’ Club), infatti, mentre osteggia la prosecuzione del contratto con la FOM spera che le moto continuino ancora a lungo a girare sul circuito del Northampronshire.

Derek Warwick, 62 anni, ex pilota di Formula 1 ed attualmente presidente del BRDC (foto da: speedweek.com)

Ad esporsi è il presidente, Derek Warwick, il quale si spinge fino al punto di auspicare che il Circuito del Galles, rivale di Silverstone nell’organizzazione del GP di Gran Bretagna valido per il Motomondiale, non veda mai la luce. “La MotoGP è molto importante per Silverstone” – esordisce l’ex pilota di Formula 1 – “Intanto ce l’avremo ancora per i prossimi due anni, ed è molto positivo“.

Sarò molto chiaro riguardo al Circuito del Galles” – continua Warwick – “Spero proprio che non lo finiscano e non penso che lo finiranno, quindi credo che potremmo avere la MotoGP anche in futuro. A Silverstone abbiamo una buona base di pubblico appassionato di moto. Non siamo solo un circuito per auto, ma anche per moto, e per questo abbiamo un buon seguito“.

Warwick si lascia anche andare ad una panoramica dell’attuale MotoGP, elogiando in particolare Valentino Rossi: “Rossi è una leggenda di questo sport, anzi non solo della MotoGP, è una leggenda dello sport” – sostiene Warwick – “Va messo insieme a Senna, Fangio e Moss. Un paio di anni fa pensavo che avessimo già visto il meglio di lui, ma ha 38 anni e continua a stupirmi. Anche Marquez ha un talento speciale. Vinales sta arrivando e Lorenzo è passato alla Ducati. Tutte cose molto positive per la MotoGP“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo