MOTOGP | Valentino Rossi torna alla Yamaha: finisce l’avventura con la Ducati

Valentino Rossi

La notizia era nell’aria da giorni e adesso non sembrano esserci più dubbi: Valentino Rossi tornerà in sella alla Yamaha nella prossima stagione. Il pilota di Tavullia si legherà alla scuderia giapponese con un contratto di due anni. L’ufficializzazione dell’accordo dovrebbe arrivare nella giornata di Ferragosto.

Si chiude così, dopo solo due anni, l’avventura di Rossi sulla Ducati. Nessuna vittoria per Valentino alla guida della “rossa” di Borgo Panigale, solo un terzo posto a Le Mans e tante, troppe, delusioni. Dalla Ducati Valentino non ha ricevuto le garanzie tecniche che invocava da mesi, quindi ha considerato la Yamaha come unica alternativa per chiudere in maniera dignitosa la sua carriera nel motomondiale prima di pensare a nuove avventure, che non escludono il suo passaggio alla Superbike.

Rossi tornerà dunque sulla moto che gli ha regalato ben 46 Gran Premi e 4 titoli mondiali prima di un divorzio maturato per la difficile convivenza con Jorge Lorenzo che nel 2010 vinse il campionato. ra i rapporti con il pilota spagnolo sono cambiati in meglio.

La Ducati sta già provvedendo alla sostituzione di Rossi. I favoriti sembrano essere Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow.

Gaetano Alfano

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus