MotoGP Stiria 2020, Risultati Libere 2: Pol Espargaro davanti a tutti

Pol Espargaro è il più veloce nelle Libere 2, precedendo Takaaki Nakagami Joan Mir e Alex Rins. Il passo in avanti di Valentino Rossi 9° non gli basta ad entrare in top ten, da cui rimane fuori anche Fabio Quartararo 11°, mentre Andrea Dovizioso 15° si è nascosto.

Nelle Libere 2 stesse gerarchie di questa mattina. La Ktm e la Suzuki ribadiscono di essere le uniche in grado al momento di porre fine all’imbattibilità della Ducati a Spielberg, mentre la Yamaha sembra più competitiva nel time attack rispetto al passo gara.

Libere 2 StiriaPol Espargaro ha lanciato la sfida alla squadra di Borgo Panigale, facendo segnare in 1.23.638 la miglior prestazione di giornata. A due decimi dallo spagnolo Nakagami (+0.266) il quale continua ad essere l’unica speranza della Honda per fare bene in questo week end, Mir (+0.269) dimostrando che il terzo posto di Domenica scorsa lo ha sbloccato completamente.

Si avvicina rispetto alle FP1 al compagno di squadra Rins (4° a +0.371). Dietro al connazionale Maverick Vinales (5° a +0.422) la Yamaha più veloce della sessione e dimostrando di essere a suo agio sulla M1 nel giro secco, Miguel Oliveira (6° a +0.480).

Franco Morbidelli (7° a + 0.548), conferma le buone impressioni delle PL1. Alle spalle dell’italo-brasiliano  Aleix Espargaro (8° a +0.728), Valentino Rossi (9° +0.740) che nonostante entri nelle prime dieci posizioni del turno non accede come la scorsa settimana alla Q2, al termine delle prove libere del Venerdì.

Completa la top ten delle PL2 e della classifica combinata dei tempi, Brad Binder (10° a +0.789), che si mette di nuovo dietro Iker Lecuona (11° a +0.791). Cresce Alex Marquez (12° a +0.825) sempre alla ricerca del feeling con la Hrc.

Proseguono le difficoltà di Carl Crutchlow (13°) e Fabio Quartararo (14°). Al lavoro per Domenica le Ducati, con Andrea Dovizioso (15°) che non ha mai messo le gomme morbide, e precede Michele Pirro (16°) Jack Miller (17°) e Danilo Petrucci (18°) Bradley Smith (19°) Stefan Bradl (20°) e Tito Rabat (21°).

Qui i risultati completi delle Libere 2

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Massimiliano Amato

Informazioni sull'autore
Appassionato di Moto GP e Formula 1.
Tutti i post di Massimiliano Amato