MotoGP Mugello 2017 Risultati PL3: il ruggito di Valentino Rossi

Con un giro velocissimo in chiusura di sessione, Valentino Rossi ha ottenuto la leadership alla fine della terza sessione di libere del Gran Premio d’Italia, facendo tirare un grosso sospiro di sollievo per quel che riguarda le sue condizioni fisiche. Il Dottore si è issato in cima alla classifica dei tempi, nel boato del pubblico del Mugello, con un ottimo 1:46.543, staccando i primi inseguitori, ovvero Marc Marquez e Jorge Lorenzo, di ben +0.322 e +0.368.

Valentino Rossi ha ottenuto il miglior tempo nella terza sessione di libere del Gran Premio d’Italia 2017 (foto da: motogp.com)

Rossi è seguito da una folta rappresentanza di piloti spagnoli, poichè dalla 4° alla 6° posizione ne troviamo altri tre, ovvero la Ducati Aspar di Alvaro Bautista (+0.416), l’altra M1 ufficiale di Maverick Vinales (+0.429) e la Honda del team Marc VDS di un sorprendente Tito Rabat (+0.505). A seguire, ecco le altre due Ducati ufficiali di Michele Pirro (+0.567) e di Andrea Dovizioso (+0.577).

Evitano la scocciatura di dover affrontare la Q1 Dani Pedrosa ed Aleix Espargaro, 9° e 10° rispettivamente a +0.623 e a +0.630 da Valentino. Tra i piloti non qualificati immediatamente per la Q2, risaltano sicuramente i due piloti del team Tech 3, ieri sempre nelle primissime posizioni, con Johann Zarco 11° (+0.714) e Jonas Folger solo 17° (+1.081); male anche Danilo Petrucci (13° a +0.886) e il più veloce della PL2, Cal Crutchlow (14° +0.913), entrambi caduti ad inizio sessione. Chiude in 16° posizione, infine, un debilitato Andrea Iannone (+1.023).

Classifica e tempi della terza sessione di prove libere del Mugello (foto da: motogp.com)

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo