MotoGP, Marc Marquez: “L’addio di Nakamoto cambierà poco le cose in Honda”

Nel corso del weekend di Valencia, prova conclusiva del Motomondiale 2016, Shuhei Nakamoto, team principal HRC dal 2008, ha annunciato il suo addio. Al suo posto, dal prossimo anno, il trio composto da Naoki Hattori (marketing), Tetsushiro Kuwata (CEO) e Shinichi Kokubu (responsabile struttura tecnica). Tutto ciò, comunque, non preoccupa Marc Marquez, raggiunto dal quotidiano spagnolo Marca.

Marc Marquez e Shuhei Nakamoto (foto da: ridertua.com)
Marc Marquez e Shuhei Nakamoto (foto da: ridertua.com)

Ho già parlato con i sostituti di Nakamoto” – spiega lo spagnolo – “Dall’esterno può sembrare un grande cambiamento, ma in realtà alla fine parliamo sempre con le stesse persone. Li conoscevo già, visto che erano al di sotto di Nakamoto, mentre ora hanno preso il suo posto. Gli ho detto che darò come sempre il 100%, e loro mi hanno assicurato lo stesso impegno. Spero che continueremo a mantenere lo stesso livello“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo