MotoGP, Honda che tegola: frattura dello scafoide per Jorge Lorenzo

Non inizia sotto i migliori auspici il 2019 di Jorge Lorenzo che, nella giornata di ieri, ha rimediato una frattura allo scafoide sinistro.  L’ allarme è scattato quando, domenica, il pilota mallorchino è stato avvistato in un ospedale di Peschiera del Garda. Il motivo di tale si visita è presto spiegato: l’ infortunio del numero 99 è avvenuto durante una sessione di allenamento di dirt track in provincia di Verona, come confermato dalla Honda tramite un comunicato ufficiale. La frattura è la stessa che il pilota spagnolo aveva sofferto durante l’ ultimo GP di Thailandia. Sarà necessario dunque un intervento chirurgico, come confermato dalla HRC sul proprio profilo Twitter:

“Sfortunatamente, Jorge Lorenzo ha riportato la frattura dello scafoide sinistro mentre si allenava in Italia. Sarà sottoposto ad un intervento chirurgico domani (21 gennaio) dopo ulteriori controlli. Rilasceremo ulteriori informazioni dopo l’operazione”.

Ottima qualifica di Jorge Lorenzo a Motorland Aragon. Lo spagnolo è risultato la miglior Ducati, piazzandosi in prima fila (foto da: motogp.com)

A questo punto rimane un forte interrogativo sulla sua possibile partecipazione ai test di Sepang (previsti per il 6, 7 e 8 febbraio). Scongiurata, per fortuna sua e della casa alata, la sua assenza in occasione della notte del Qatar. Primo round di una stagione da brividi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus