MotoGP, GP Austin 2019: le dichiarazioni dei piloti Ducati

La Ducati cerca conferme nel fine settimana texano dopo una vittoria e un terzo posto conquistati nei primi due appuntamenti grazie a due splendide gare condotte da un Andrea Dovizioso sempre più un tutt’uno con la sua Desmosedici:

In Argentina abbiamo potuto apprezzare ancora di più la nostra crescita, giocandoci il secondo posto con Valentino praticamente fino all’ultima curva. Ad Austin ci aspetta una gara difficile e ricca di incognite su un tracciato che vede Marquez tradizionalmente favorito visto che qui ha sempre vinto. L’ obbiettivo è sempre quello di lottare per le posizioni che contano e quindi per il podio. La vittoria? è dura perché qui Marc fa davvero la differenza, ma sicuramente ci proveremo. Il nostro assetto di base è nettamente migliore rispetto al 2018 e quindi contiamo di poter portare a caso un altro grande risultato


Fonte: Twitter Dovizioso

Danilo Petrucci, invece, prosegue il proprio percorso di crescita a bordo della Ducati ufficiale con l’ obbiettivo dichiarato di ridurre sempre di più il gap dai top rider del mondiale:

Dopo due sesti posti il nostro target rimane quello della top five. A livello di velocità la nostra moto qui va molto forte ma il tracciato sembra fatto su misura per Marquez e la Honda e infatti le sue sei vittorie qui ne sono la prova. Lottare per il podio? Per farlo devo fare uno step importante. In Qatar e in Argentina ho chiuso al sesto posto e mi è sempre mancato qualcosa per restare agganciato al treno dei primi. Devo migliorare la mia costanza durante l’arco di gara, ma le condizioni dell’asfalto, molto sconnesso e ricco di buche, sono per noi un motivo di grossa sofferenza

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus