MotoGP, GP Assen 2019: le dichiarazioni di Marquez dopo le prove libere. Lorenzo ko, salta il GP

Inizio “soft” per Marc Marquez nel primo giorno di libere sul tracciato olandese di Assen. Al termine del doppio turno, il pilota di Cervera chiude con il settimo tempo, staccato di quasi otto decimi dal battistrada Maverick Vinales. Continua, invece, il momento nerissimo di Jorge Lorenzo che, dopo una scivolata, ha rimediato la frattura della sesta vertebra dorsale che lo costringerà a chiudere anzitempo il proprio weekend in terra olandese. 

Sono soddisfatto della giornata di oggi. – spiega MarquezAbbiamo lavorato molto e bene sia sulla mescola media che su quella morbida, mettendo in pista un buon ritmo. Domani dovremo lavorare sui dettagli e fare un piccolo step in avanti, perchè ci sono almeno 4-5 piloti in grado di lottare per vittoria e podio“. Sull’incidente che ha messo ko Lorenzo: “La Honda è una moto molto complicata da domare e gestire e questo spiega il motivo delle mie tante cadute negli anni passati. Ho notato che Jorge va a terra non appena prova a forzare il ritmo. E’ un aspetto sul quale riflettere per cercare di rendere la moto più guidabile“.

Marc Marquez (foto da: motogp.com)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€