MotoGP, GP Argentina 2019: Marquez, dominio in FP1 e passo super. Lorenzo claudicante: 21°

Marc Marquez parte fortissimo sul tracciato di Termas, strappando il riferimento assoluto nella prima sessione di prove libere. Nella FP2, il fenomeno di Cervera si accontenta dell’ ottava posizione, confermando però un passo nettamente migliore rispetto al gruppo di piloti che nella giornata di domani si daranno battaglia per la pole position. Ancora sofferenza, invece, per Jorge Lorenzo, consapevole di dover affrontare un altro fine settimana estremamente difficile, complicato da una forma fisica non eccezionale e da un feeling con la Honda ancora tutto da scoprire.

Marquez, passo ok – “Sono molto soddisfatto. Abbiamo lavorato in funzione della gara e la moto ha risposto benissimo. Il passo é ottimo e nella seconda sessione ho deciso di non montare l’ ultimo treno di gomme morbide. E’ comunque presto per capire i valori in campo: Dovizioso sta andando forte su un circuito dove ha spesso sofferto e sono convinto che domani altri piloti si avvicineranno molto. Le sensazioni sono comunque positive in vista della gara”  

Marc Marquez (foto da: MotoGP.com)

Calvario Lorenzo – “Devo essere paziente. L’ avventura in Ducati mi ha insegnato anche questo. Non sono in condizioni ottimali, per questo considero il Qatar e l’ Argentina come due occasioni per cercare di ottenere i migliori risultati possibili, ma soprattutto per conoscere al meglio la moto, con la speranza di arrivare a Jerez in condizioni migliori. A complicare la situazione c’é sicuramente una pista con pochissimo grip che mi impedisce di sfruttare tutto il mio potenziale”

Jorge Lorenzo
Fonte: Twitter Lorenzo

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus