MotoGP Francia 2017 Qualifiche, Vinales: “Abbiamo fatto un gran bel salto in avanti”

Il ritorno di Maverick Vinales. Il pilota spagnolo della Yamaha ha ottenuto a Le Mans la seconda pole in carriera in MotoGP (13° in carriera), precedendo in una prima fila tutta occupata da moto della Casa di Iwata, con Rossi 2° e Zarco 3°.

Il poleman di Le Mans 2017, Maverick Vinales (foto da: bluewin.ch)

Possiamo fare bene, di sicuro. Più tardi confronteremo i dati con quelli di Valentino, poichè è fondamentale migliorare ancora in vista di domani” – afferma Vinales – “La mia moto è ancora migliorabile, in particolare in alcune staccate. Nel mio miglior giro, il T3 non è stato ottimo, ma il lavoro fatto è stato davvero buono. Nelle PL4 siamo andati bene e c’è ancora la possibilità di progredire“.

Il feeling attuale dipende molto dalla gomma che la Michelin decide di portare. Se mi trovo bene al posteriore, alora posso spingere la M1 al massimo. Chiaro che c’è ancora da lavorare quando invece l’asfalto presenta poco grip” – continua il nativo di Granollers – “Il nuovo asfalto di Le Mans garantisce vantaggi a tutti e noi andiamo particolarmente bene. Sul passo possiamo ancora lavorare e dobbiamo tenere d’occhio le condizioni meteo. Spero che si verifichi una battaglia tutta interna alla Yamaha“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo