MotoGP, Dovizioso: “Ad Aragon il mio obiettivo è il podio”

Dopo il 3° posto da ragioniere messo in cascina sotto la pioggia di Misano Adriatico, Andrea Dovizioso arriva a Motorland Aragón convinto di poter far bene e di potersela giocare contro il favorito, nonchè idolo di casa, Marc Marquez. In classifica, i due rivali sono appaiati a quota 199 (senza dimenticare Maverick Vinales, a 186), ma lo spagnolo, vincitore dieci giorni fa, si è ripreso il comando grazie al maggior numero di podi.

Andrea Dovizioso, leader del Mondiale in coabitazione con Marc Marquez (foto da: motogp.com)

MotorLand Aragón è una pista molto bella e particolare” – spiega il nativo di Forlimpopoli – “E’ completamente diversa da Misano, dove sono riuscito a salire sul podio per la prima volta in carriera, nel gran premio che abbiamo corso l’altra settimana“.

Adesso sappiamo di essere competitivi su tutte le piste, e sia io che il mio team siamo molto carichi per le ultime cinque gare. Il mio obiettivo è puntare al podio anche in questo fine settimana“, ha concluso il Dovi.

Anche Jorge Lorenzo ha rilasciato delle dichiarazioni, in questa marcia di avvicinamento al Gran Premio d’Aragona. “Peccato per la mia caduta a Misano, perché avevo la possibilità di vincere la mia prima gara con la Ducati. Anche da questa situazione, comunque, è stato importante trarre delle conclusioni positive che ci possono aiutare a migliorare” – ha sottolineato il maiorchino – “Sono stato di nuovo in testa ad una gara in modo stabile e questo conferma che siamo sulla buona strada e che stiamo lavorando nella direzione giusta. Adesso arriviamo ad Aragon, uno dei circuiti dove mi sento maggiormente a mio agio e dove ho dei buoni ricordi. Spero di approfittare del fatto di correre in casa per ottenere un buon risultato. Sarà importante essere veloci già a partire dal venerdì“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo