MotoGP, Davide Brivio: “La Suzuki deve lottare stabilmente con i top team”

Intervistato da Autosport.com, il team manager della Suzuki in MotoGP, Davide Brivio, ha esternato gli obiettivi che si aspetta di raggiungere in un 2017 ricco di novità, soprattutto sotto il fronte dei piloti, per il team della Casa di Hamamatsu. Il 2016 ha segnato il ritorno alla competitività per la Suzuki, con Vinales capace di vincere a Silverstone e di sfiorare il podio nella classifica finale (4° con 202 punti), mentre Aleix Espargaro ha confermato il piazzamento del 2015 (11° con 93 punti). La prossima stagione vedrà il team Ecstar presentarsi con due volti nuovi, ovvero l’ex Ducati Andrea Iannone, e lo spagnolo Alex Rins, proveniente dalla Moto2 e quindi rookie.

Il team manager del team Suzuki Ecstar, Davide Brivio (foto da: motorlands.eu)

Non abbiamo mai affermato che avremmo puntato al successo assoluto al terzo anno, o al quarto” – dice Brivio – “Chiaramente vorremmo essere in grado di farlo nel più breve tempo possibile. Il nostro obiettivo era inizialmente quello di avvicinarci a Ducati, per poi eguagliare le prestazioni di Honda e Yamaha. Possiamo dire di averlo centrato grazie alla vittoria ed ai podii dello scorso anno“.

Fino alla passata stagione, approcciavamo una gara alla volta, con l’obiettivo di essere primi. D’ora in avanti, vogliamo stare con i migliori con costanza” – prosegue il team manager – “Ovviamente è il passo più difficile da compiere, ma dobbiamo riuscirci“.

Sul 2016: “Siamo soddisfatti di quanto fatto. Non ci eravamo posti un obiettivo preciso ad inizio stagione, ma la vittoria di Silverstone rappresenta un ricordo incredibile. Nel corso dell’anno abbiamo centrato quattro podi, ma la cosa fondamentale è che abbiamo ridotto sensibilmente il gap con i migliori, arrivando in certi frangenti a lottare per le primissime posizioni. La crescita è stata maggiore nella seconda metà di campionato, riuscendo, nelle ultime gare, ad essere competitivi con entrambi i piloti. Riassumendo, il 2016 è stato certamente positivo“. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo