MotoGP Brno 2017 Gara, Valentino Rossi: “Peccato per la strategia. Il podio era alla portata”

Domenica colma di rimpianti per Valentino Rossi a Brno, anche se alla fine è riuscito a mettere una pezza con una bella rimonta, evitando un’emorragia di punti nei confronti di Marquez che avrebbe potuto essere fatale. Partito molto bene con le rain medie, per un paio di giri anche al comando, il disastro del pesarese e del suo box si è consumato al momento del flag-to-flag, rientrando a cambiare moto con almeno due giri di ritardo. Circostanza che è costata a Rossi non solo la possibilità di giocarsela per la vittoria o quantomeno per il podio, ma anche una grossa dose di fatica extra, dovuta dall’aver dovuto rimontare dalla 13° alla 4° posizione.

Valentino Rossi davanti ad Andrea Dovizioso, durante la gara di oggi a Brno (foto da: motogp.com)

Il Dottore, comunque, non perde il sorriso e la voglia di scherzare: “La responsabilità non è tutta la mia. Avevamo deciso che dai box avrebbero controllato i settori dei primi o almeno di chi fosse rientrato per primo a cambiare moto in modo da darmi dei riferimenti sulla lavagna e chiamarmi al momento giusto. Sinceramente non è il mio miglior pregio capire quando fermarmi in queste condizioni, ma hanno aspettato un giro di troppo con la tabella e non so perché“.

Considerando che un giro in più vale 10 secondi, lì mi sono giocato il podio” – continua Rossi – “Fare la strategia è difficile, ma Marquez è il più furbo e non mi sorprenderei se avesse deciso di farci sfilare tutti per poi entrare ai box senza farsi vedere. Alla Honda sono stati bravi e furbi. Il cruscotto? Non siamo ancora pronti, ma ci avrebbe aiutato tanto in questa gara“.

Quindi Rossi conclude analizzando il weekend e la situazione di classifica: “Di solito in queste gare faccio da 8° a 10° e invece sono 4°. Tutto sommato ero veloce, soprattutto sull’asciutto, ma siamo stati sfortunati e un po’ somari, dobbiamo diventare un più furbi. Nel finale ho fatto tanti sorpassi e ho avuto bei duelli sia con Petrucci che alla fine con Crutchlow. Peccato aver perso un po’ di punti da Marquez, ma ne ho recuperati alcuni su Dovizioso“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo