MotoGp 2019 Gp degli Stati Uniti, dichiarazioni di Dovizioso e Petrucci al termine delle prove libere

E’ appena terminato il venerdì, giornata dedicata alle prove libere sul circuito di Austin, in Texas. La terza prova del Motomondiale 2019, questa volta, si corre nel Gp degli Stati Uniti, ma per le Ducati non pare sia iniziato con il piede giusto.

I due piloti italiani, Dovizioso e Petrucci, sono fuori dai primi dieci, rispettivamente undicesimo e tredicesimo. Non è una situazione particolarmente agevole, se a questa ci si aggiungono le condizioni dell’asfalto, decisamente sconnesso e irto d’insidie, allora non sembra possa essere un Gp favorevole alla casa di Borgo Panigale.

Dovizioso in posa con i fan, mentre fa pubblicità ad un nota bibita gasata.
Fonte: Twitter Dovizioso

Sulla questione dell’asfalto Dovizioso ha voluto parlare in maniera chiara, senza lasciare ombra di dubbio. E’ molo sconnesso, con pericoli dietro l’angolo ad ogni metro, un vero e piccolo disastro:

“Dovevano migliorare la situazione, e invece l’hanno addirittura peggiorata. Non so che lavori abbiano fatto, ma evidentemente non sono andati a buon fine. Non ci rimarrà che adattarci all’asfalto”.

Petrucci piccolo piccolo di fronte ad un murales che lo riproduce con una sua moto
Fonte: Twitter Petrucci

Il suo compagno Danilo Petrucci non è da meno, dato che non sembra di correre su un tracciato di un Gp, fatto su misura per una competizione sportiva ufficiale. Anzi le differenze con una qualunque strada non si vedono proprio, sembra di dover fare i conti con tutti gli avallamenti che s’incontrano frequentemente in un normale asfalto italiano:

“Sembra di correre su una strada normale, con buche, scalini e gli avvallamenti. Non penso proprio che sia dentro gli standard di un circuito da MotoGP. E’ assurdo che si corra qui. Il tracciato è peggiorato rispetto ad un anno fa”. 

Una questione che prima o poi dovrà essere affrontata dalla Federazione Internazionale, per evitare che si possano ripetere situazioni così incresciose.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega