MotoGP 2018 GP Austria, Risultati PL3: Marquez fulmine sull’umido. Rossi in Q1

Ancora condizioni complicate in Austria, dove la terza sessione di prove libere della MotoGP è stata caratterizzata prima dall’asfalto bagnato, poi via via asciugatosi, ma non completamente, per poi tornare a vedere un po’ di pioggia negli ultimi 2-3 minuti. Una situazione difficile, che non ha assolutamente consentito di andare all’attacco dei tempi realizzati in PL1 ieri mattina; a farne le spese, tra i big, Valentino Rossi, che dovrà quindi affrontare la Q1. Questi, invece, i piloti che entreranno in gioco direttamente in Q2: Dovizioso, Lorenzo, Petrucci e Rabat in sella alle Ducati, Marquez, Pedrosa e Crutchlow con le Honda, Vinales e Zarco con le Yamaha e Iannone con la Suzuki.

Marc Marquez, in attesa nel box HRC, durante le PL3 al Red Bull Ring. Sessione che ha visto il catalano realizzare nettamente il miglior tempo (foto da: twitter.com/box_repsol)

Ma torniamo al turno di prove da poco conclusosi. In condizioni d’asfalto ‘maculato’, con poco grip e temperature basse, una volta di più si conferma la verve di Marc Marquez, al solito veloce nel trovare il feeling, e capace di un 1:26.496, ben +1.784 più rapido del secondo classificato, ovvero Bradley Smith con la KTM, quest’ultimo seguito dal connazionale Scott Redding, Aprilia (+1.982), il quale conferma che, se le condizioni dovessero essere bagnate o umide, potrebbe dire la sua sia oggi in qualifica che domani, in gara.

Il terzetto di piloti britannici è completato da Cal Crutchlow, Honda LCR (+2.157), il quale precede Thomas Luthi, Honda Marc VDS (+2.248), Jack Miller, Ducati Pramac (+2.471), primo ad azzardare le slick stamattina, Andrea Dovizioso, Ducati (+2.512), ed Alex Rins, Suzuki (+2.518). Completano la top-10 la Yamaha Tech 3 di Hafizh Syahrin (+2.710) e la M1 ufficiale di Maverick Vinales (+2.712).

Rispettivamente con l’11° ed il 12° tempo, ecco Xavier Simeon, Ducati Avintia (+3.266), e Karel Abraham, Ducati Angel Nieto (+3.759), davanti al trio composto da Johann Zarco, Yamaha Tech 3 (+3.894), Jorge Lorenzo, Ducati (+4.191) e Valentino Rossi, Yamaha (+4.879). Alvaro Bautista, Ducati Angel Nieto, ha il 16° tempo (+5.148), precedendo Dani Pedrosa, Honda HRC (+5.743), Takaaki Nakagami, LCR Honda Idemitsu (+5.867), e Franco Morbidelli, Honda Marc VDS (+5.955).

Chiudono la classifica Danilo Petrucci, Ducati Pramac (+7.969), Andrea Iannone, Suzuki (+8.690) ed Aleix Espargaro, Aprilia (+11.761). Nessun tempo cronometrato, infine, per Tito Rabat, Ducati Avintia.

MOTOGP 2018 GP AUSTRIA: CLASSIFICA E TEMPI PL3

La classifica della terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria 2018, classe MotoGP (foto da: MotoGP.com)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo