MotoGp, il Messico si candida ad ospitare un Gran Premio a partire dal 2019.

Una novità per il prossimo calendario di MotoGp del 2019.
Il rettilineo finale dell’autodromo Hermanos Rodriguez in Messico.
Fonte: Wikipedia

In Spagna molti hanno parlato della possibilità d’inserire una ventesima gara per il mondiale MotoGp del prossimo anno. Il luogo scelto sarebbe in America, più precisamente il Messico.

Questa opzione ha scavalcato quella della Finlandia, fino a poco tempo prima favorita. 

A dare la notizia in esclusiva è il quotidiano spagnolo Marca, aggiungendo come i messicani si siano detti estremamente favorevoli all’iniziativa. Tuttavia ci sarebbero dei problemi logistici alquanto importanti da superare. Infatti la pista intitolata ad Hermanos Rodríguez, ha già ospitato diverse edizioni del mondiale di Formula 1.

In due periodi diversi, dal 1963 al 1970, dal 1986 al 1992, poi ripreso a partire dal 2015. La scarsa manutenzione è stata la causa principale dell’abbandono da parte della Formula 1. L’ultimo progetto è stato completato solo tre anni fa, a causa di continui rinvii per problemi economici.

C’è un problema che preoccupa non poco i centauri nell’attraversare questo circuito. Infatti sono presenti dei muretti vicino alla sede stradale che creano diverse difficoltà.  Proprio per questo motivo, durante la riunione della Safety Commission tenutasi a Brno, è stato chiesto ai piloti di visionare dal vivo l’intero tracciato e porre le eventuali correzioni da svolgere per garantire la più totale sicurezza.

Il costo di questi lavori sarebbe tutto sulle spalle degli stessi organizzatori. Questo aspetto spiega il forte desiderio di ospitare il motomondiale da parte del Messico. Una volta terminati saranno sottoposti al controllo della FIA, che concederà il nulla osta per lo svolgimento del gran premio.

L’allargamento a venti gran premi avrà dei costi in più di cui gli stessi team sono consapevoli. Ma non tutti sono favorevoli, come ad esempio Valentino Rossi, che ha espresso i suoi dubbi sulla scelta di una pista brutta che richiede interventi importanti.

Si svolgerà nella prima parte dell’anno, visto che negli ultimi mesi è già inserita nel calendario della Formula 1.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega