MotoG 2019 Gp di Jerez, dichiarazioni di Marquez e Lorenzo prima del weekend

E’ il giovedì, giornata come di consueto dedicata alla conferenza stampa dei piloti. Si apre il sipario al weekend di gara che sarà a Jerez in Spagna.

Gara di casa per i due piloti spagnoli della Honda, Marquez e Lorenzo.  In questa prima tappa europea il campione del mondo in carica vuole riprendersi la vetta più alta del podio, dopo essersela lasciata sfuggire in quel di Austin.

Marquez inquadrato all’esterno della pista di Jerez.
Fonte. Marquez Twitter

Lui ha dimostrato di assorbire bene la battuta d’arresto, visto che il giorno dopo ha cominciato a pensare già alla gara di casa. I suoi dubbi riguardano le condizioni dell’asfalto nuovo e come sarà il livello degli avversari:

“La frustrazione di Austin è durata la domenica, poi dal lunedì ero già concentrato su Jerez: qui l’anno scorso ho centrato una vittoria mozzafiato, è un circuito che mi piace, ma dobbiamo capire come funzionerà l’asfalto nuovo e quale sarà il livello degli avversari, anche se mi sento molto bene sulla mia moto fin dal Qatar”.

Sui motivi della caduta, il pilota spagnolo non ha voluto chiarire quali fossero, ma ha preferito concentrarsi sulla gara, dato che sono stati sistemati. Un problema che si portavano dietro dall’Argentina, ma ora ci sono tutti i margini per ritornare al comando in classifica.

Lorenzo si rilassa con una corsa in bicicletta prima del weekend.
Fonte. Lorenzo Twitter

Il suo compagno di squadra Lorenzo ha affermato come le condizioni dell’asfalto non lo preoccupino, questa pista gli portafortuna ed inoltre lui si sente abituato a risolvere problemi:

“Per me è una gara più importante del solito, sono sulla mia pista portafortuna, e tutti i presupposti sono favorevoli. Il meteo è buono, il nuovo asfalto dovrebbe offrire maggiore aderenza, mi sento molto meglio fisicamente e mi manca solo un po’ di mobilità al polso, anche la moto è più veloce: vedo solo punti positivi (…) Nella mia carriera mi sono abituato a risolvere i problemi”. 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega