Mondiali 2018: qualificate Portogallo, Francia, Argentina e Panama, eliminate Olanda, Cile e USA

Ai mondiali in Russia ci va il Portogallo, che batte la Svizzera 2-0, qualificata anche la Francia, esclusa invece l’Olanda. Messi con una tripletta regala la qualificazione a Sampaoli, fuori Cile e USA.

Ultima notte di qualificazioni mondiali prima dei sorteggi dei play-off, in programma il prossimo martedì, nei quali sarà diretta interessata anche l’Italia. 

DECIDE ANDRÈ SILVA – Serviva una vittoria contro la Svizzera al Portogallo di Cristiano Ronaldo per andare in Russia, e vittoria è stata. Un autogol di Djourou e la rete di André Silva, nuovo acquisto del Milan, hanno regalato la qualificazione al tecnico Fernando Santos. Costretta ai play-off invece la Svizzera, che sarà testa di serie nei sorteggi assieme a Italia, Croazia e Danimarca. La nazionale portoghese, vincitrice dell’ultima edizione dell’europeo, riesce così a qualificarsi per Russia 2018 e sarà sicuramente l’outsider del torneo.

LA FRANCIA C’È – Anche la Francia, finalista di Euro 2016 con il Portogallo, vola in Russia, conquistando il primo posto nel girone A, grazie alla vittoria per 2-1 contro la Bielorussia. Bastano Griezmann e Giroud ai Galletti per assicurarsi il primo posto nel proprio gruppo e condannare la Svezia ai play-off. Gli scandinavi saranno inseriti in seconda fascia e potranno essere uno dei possibili avversari degli azzurri.

IMPRESA PANAMA – La vera impresa, nella giornata di ieri. l’ha fatta Panama, che ha raggiunto per la prima volta la qualificazione ad un mondiale, battendo per 2-1 Costa Rica e classificandosi al terzo posto nel girone nord-centroamericano. E’ una giornata storica per il piccolo stato centroamericano, tanto che il governo ha proclamato la giornata di martedì 11 ottobre festa nazionale.

TRASCINATORE – Per la prima volta da quando è in Nazionale, Leo Messi prende per mano l’Argentina e la porta direttamente al mondiale di Russia, siglando una splendida tripletta, nell’ultima partita del girone di qualificazione sudamericano, con la quale la Seleccion ha battuto l’Ecuador per 3-1. L’Argentina conquista così il terzo posto nel girone, alle spalle di Brasile e Uruguay, e si assicura la partecipazione diretta ai prossimi mondiali. 

CATASTROFE OLANDA – Non parteciperà al prossimo Mondiale, invece, l’Olanda, che manca la qualificazione dopo essere rimasta a guardare anche durante Euro 2016. Non è bastata la vittoria per 2-0 contro la Svezia agli uomini Advocaat per evitare il terzo posto nel girone. A Sneijder e compagni serviva battere 7-0 gli svedesi per aggiudicarsi la miglior differenza reti e strappare il pass per Russia 2018. Come se non bastasse, a fine partita è arrivato anche l’annuncio dell’addio di Arjen Robben, per una nazionale olandese che ha bisogno di una profonda rivoluzione.

RIMPIANTO CILE – Dal girone sudamericano arriva, invece, la delusione del Cile di Sanchez e Vidal che, dopo la vittoria delle ultime due edizioni della Coppa America, sarà costretto incredibilmente a guardare da casa i prossimi mondiali, concludendo al 6° posto nel proprio gruppo, con gli stessi punti del Perù, ma con una differenza reti peggiore di un solo gol. E’ bastato perdere 3-0 contro il Brasile, già sicuro del 1° posto, per scivolare giù nel girone, dire addio al mondiale e mettere la parola fine su una generazione di talenti che molto probabilmente non avrà altre occasioni per mettersi in mostra. 

DISASTRO USA – Altra delusa della serata di ieri è la nazionale degli USA, sconfitta clamorosamente dall’ultima del girone, Trinidad & Tobago, per 2-1 e costretta a rinunciare al mondiale russo, non succedeva dal 1986. Non è bastato il gol del gioiellino diciannovenne del Dortmund Pulisic per ottenere la qualificazione e l’ottava partecipazione consecutiva alla fase finale dell Coppa del Mondo.

Terminati i gironi di qualificazione, spazio adesso ai play-off, ultimo treno per andare in Russia: gare d’andata in programma il 9 e 10 novembre, mentre il ritorno è fissato il 13 e il 14 novembre.

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.