Monaco, futuro Mbappe: può restare un altro anno

Il prossimo futuro di Kylian Mbappé potrebbe essere ancora in patria.

Il baby fenomeno francese-addirittura classe 1998-del Monaco, con le sue straordinariamente precoci doti sta attirando su di sé le attenzioni dell’Europa, come d’altronde era naturale aspettarsi. Insomma, già fioccano le offerte di diversi top club del Vecchio Continente per accaparrarsi il giovanissimo astro nascente transalpino. Una anche dall’Italia, e proprio dalla Juventus, che gli sarà avversaria nelle semifinali di Champions League.

Ma a far da guastafeste per molte delle pretendenti ci ha pensato proprio l’agente del giocatore, Pascal Boisseau, il quale ha affermato al quotidiano francese “L’Equipe” che, in primo luogo, con estrema probabilità Mbappé non lascerà il principato in tempi brevi, plausibilmente per almeno un’altra stagione- perché data la giovanissima età  ed il talento emergente, potrebbe essere deleterio per lui bruciare subito le tappe, andando magari direttamente in un club che (a differenza del  Monaco, con il dovuto rispetto) lotta ogni anno ad alti livelli sul piano  sia nazionale che internazionale, in quanto rischierebbe o di essere oscurato da colleghi più esperti e quotati, indi essere relegato in panca ed affogare il suo straordinario talento, o di essere caricato di troppe responsabilità indi non aver modo di esprimersi al meglio arrivando così a bruciarsi precocemente;  in secondo luogo, anche qualora dovesse lasciare il club monegasco nelle prossime stagioni, le uniche che, al momento, potrebbero sperare di accaparrarselo sarebbero 4 squadre, equamente suddivise fra inglesi e spagnole: i due principali club di Manchester –City e United ovviamente- e i  due più quotati club spagnoli-ovviamente Barcelona e Real Madrid.

Insomma, il futuro di Mbappé è quindi incerto, ma le linee guide non mancano.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato