Milan: trattativa per il rinnovo del contratto di Calhanoglu

In questi giorni si è recato a Milano l’agente di Hakan Calhanoglu, Bektas Demirtas, per parlare con la dirigenza del destino del suo assistito ed eventualmente trattare il rinnovo del contratto.

Il trequartista turco ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2021 e vorrebbe proseguire la sua esperienza, ma l’incontro è stato aggiornato a data da destinarsi poiché Maldini e Boban sembrano propensi a valutare prima le offerte arrivate e che arriveranno, a patto che si aggirino sui 20 milioni richiesti; tempo fa venne rifiutata l’offerta da 6 milioni giunta dal Galatasaray. E’ molto probabile che le parti si rincontreranno durante la pausa natalizia oppure ad un anno esatto dalla scadenza.

Calhanoglu, classe 1994, è al Milan da tre stagioni, ma non ha ancora pienamente convinto a causa anche dell’equivoco tattico che lo ha visto ricoprire più ruoli tranne il suo, quello di trequartista. Adesso sembra essersi assestato come esterno sinistro d’attacco, ma senza avere particolari guizzi durante le partite pur avendo collezionato 102 partite ufficiali, 14 gol e 24 assist nel corso di questi due anni e mezzo. Il suo rendimento pare comunque in crescita. Prima del Milan ha giocato in Bundesliga con Amburgo e Bayern Leverkusen, affermandosi in particolare con le “aspirine“, con le quali ha collezionato ben 28 reti in 115 partite.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana