Milan News: Bonaventura il più utilizzato, Bacca il più sostituito

L’ex Atalanta è il giocatore più utilizzato tra i rossoneri, l’attaccante colombiano quello più sostituito.

bacca-e-bonaventura-7be-711303

Interessante statistica riportata quest’oggi dalla Gazzetta dello Sport, riguardo il minutaggio in queste prime dieci giornate da parte dei giocatori del MilanSecondo questa statistica stilata dal quotidiano sportivo milanese, emerge che il giocatore rossonero più utilizzato dal tecnico,Vincenzo Montella, è Giacomo Bonaventura. L’ex Atalanta, infatti fin qui ha totalizzato 864′ minuti, chiaramente da questa classifica viene escluso il portiere, Gianluigi Donnarumma, sempre presente tra i pali.

Alle spalle di Bonaventura troviamo Romagnoli (810’), Suso (795’), Paletta (776’), Kucka (706’), Niang (701’) e Bacca (691’). Non è un caso che i giocatori con più minuti siano quelli migliori, questo è dovuto alla mancanza di alternative valide in panchina. Se Bonaventura è il giocatore del Milan con più minuti nelle gambe, il colombiano Carlos Bacca è quello più sostituito in queste prime dieci giornate di campionato.

L’attaccante colombiano su dieci gare è stato sostituito ben 7 volte da Montella e nonostante ciò è riuscito a realizzare 6 reti, tutte decisive ai fini della vittoria. A prescindere da questa curiosa statistica, Bacca e Bonaventura rimangono due giocatori fondamentali per questo Milan, perché la qualificazione alle prossime coppe europee passa soprattutto dalle loro giocate in attesa anche di nuovi rinforzi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio