Milan: Gattuso prova Montolivo e Biglia insieme, arriva Emanuele Mauro Ferrara

Rivoluzione silenziosa. Appena arrivato sulla panchina del Milan, Gattuso sembra volersi discostare immediatamente dalle scelte del suo predecessore e ha iniziato a provare Biglia e Montolivo insieme. Una scelta sicuramente azzardata, visto che sono due incontristi non proprio famosi per la loro corsa. Come giustificare questa scelta? La prima cosa che viene in mente è che Gattuso voglia equilibrare il centrocampo del Milan che nella prima parte del campionato ha mostrato evidenti lacune a livello di fraseggio e di tenuta atletica. 

Oltre a Gattuso, il Milan si appresta a compiere un’altra mossa importante a livello societario che può essere a ragione considerata l’ennesimo “sgarbo” ai cugini nerazzurri: stando ad alcune indiscrezioni infatti, il Milan sarebbe a un passo da Emanuele Mauro Ferrara, il Real Estate Operator dei nerazzurri. Dopo Marco Fassone e Mirabelli, sarebbe dunque il terzo dirigente nerazzurri a cambiare casacca e a trasferirsi dall’altra parte di Milano. Ferrara si occuperebbe della gestione di Milanello e del Vismara, i luoghi di riferimento dell’ambiente rossonero.  

Fonte immagine: Alfredopedulla.com

Il derby di ritorno, insomma, è già iniziato questo possibile sgarbo rende ancora più affascinante il prosieguo del derby a distanza fra Spalletti e il nuovo tecnico Gattuso, che conoscendo i due soggetti ci porterà senza dubbio a siparietti esilaranti e accuse al vetriolo…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus