Milan-Empoli 1-2, voti e pagelle: Suso deludente, Skorupski una sicurezza tra i pali

Sommario
  1. Tabellino

Sconfitta a sorpresa per i rossoneri a San Siro contro l’Empoli, che potrebbero complicare il loro cammino verso l’Europa. Per i toscani sono altri tre punti d’oro che li proiettano verso la salvezza.

Il Milan cade a sorpresa in casa contro l’Empoli perdendo per 1-2, questa sconfitta potrebbe avere delle ripercussioni sulla corsa verso l’ Europa mentre i toscani con questo successo vedono più vicino l’obiettivo salvezza. La partita di oggi ha visto un brutto Milan, specie nella prima frazione, dove non c’è stato il giusto atteggiamento per vincere il match, l’Empoli invece si è ben difeso e ha saputo colpire appena ha avuto l’occasione.

Tra i rossoneri oltre a deludere il reparto difensivo, è mancato il giusto supporto da uno dei giocatori più talentuosi, vale a dire Suso, il quale ha fallito sullo 0-1 il rigore che avrebbe riportato la gara in parità e infine ha provato delle conclusioni  da fuori  poco incisive. Nel Milan gli unici a salvarsi sono il solito Deulofeu e il combattente Lapadula, autore della rete che aveva riaperto la sfida.

Nella formazione empolese c’è stata un’ottima prova corale, però questa vittoria porta la firma dell’estremo difensore Skorupski, decisivo sul rigore parato a Suso e soprattutto artefice di numerosi interventi che hanno consentito ai toscani di uscire vittoriosi dalla Scala del calcio.

 

Tabellino

Milan-Empoli 1-2

 

MILAN: Donnarumma 6,5; Calabria 5,5, Zapata 4.5, Paletta 5, De Sciglio 4,5 (Dal 70′ Ocampos 6); Pasalic 5,5, Sosa 4,5, Fernandez 5 (Dal 63′ Bacca 5,5); Suso 5 (Dal 88′ Honda sv), Lapadula 6, Deulofeu 6.
A disposizione: Storari, Plizzari, Gomez, Romagnoli, Vangioni, Kucka, Poli, Locatelli, Honda, Ocampos, Bacca, Cutrone.

 

EMPOLI: Skorupski 7,5; Laurini 7, Bellusci 7, Barba 6,5, Pasqual 6,5; Josè Mauri 6, Dioussè 6,5, Croce 6,5; El Kaddouri 6.5; Thiam 6,5, Mchedlidze 6,5.
A disposizione: Pugliesi, Pelagotti, Costa, Veseli, Dimarco, Zambelli, Tello, Buchel, Zajc, Pucciarelli, Maccarone, Marilungo.

 

Marcatori: 40′ Mchedlidze; 67′ Thiam; 71′ Lapadula.

Ammoniti: Sosa, De Sciglio, Lapadula, Tello, Bellusci.

Espulsi: nessuno

 

I MIGLIORI:

Skorupski 7,5: il portiere polacco dell’Empoli oltre a neutralizzare dal dischetto il rigore di Suso, si rende protagonista tra i pali con diversi interventi decisivi che hanno consentito ai toscani di uscire vittoriosi da San Siro.

Deulofeu 6: In questo pomeriggio da dimenticare, l’esterno offensivo prova comunque con i suoi spunti in velocità a impensierire la retroguardia ospite, appoggiando anche palloni per i compagni d’attacco, i quali non sfruttano in pieno.

Lapadula 6: L’ex bomber pescarese è l’unico tra i rossoneri a crederci di più, firmando la rete che riapre il match, ma insufficiente alla fine per evitare il ko.

I PEGGIORI:

Suso 5: Lo spagnolo in giornata no, oltre al rigore fallito sullo 0-1 si è reso protagonista di una prestazione deludente, priva di giocate importanti che sarebbero potute servire al Milan per vincere.

Zapata 4,5: il difensore colombiano era reduce dal goal prezioso messo a segno nel derby, oggi però ha mostrato diversi svarioni in difesa che l’hanno visto responsabile nell’occasione della prima rete empolese realizzata da Michelidze.

De Sciglio 4,5: continua il momento no del terzino rossonero ormai prossimo alla partenza visto che non rinnoverà con il Milan, che comunque anche oggi non ha disputato una buona gara, lasciando a desiderare sulla fase difensiva e mai incisivo in fase di spinta.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus