Calciomercato Milan: colpo Guarneri

Il Milan ha realizzato un nuovo colpo tra i pali.
Donnnarumma, attuale portiere del Milan
Fonte: Wikipedia

E’ ormai probabile l’addio di Donnarumma alla fine di questa stagione. Ci sono tanti club interessati al giovane diciannovenne italiano, pronti a sborsare milioni di Euro.

Il Milan potrebbe ottenere un bel gruzzolo, utile per poter essere reinvestito alla ricerca di giocatori in grado di alzare ulteriormente il livello tecnico della squadra.

In avanti la formazione rossonera non è molto fornita. Oltre ad Andrè Silva, c’è il giovane Cutrone. Kalinic, stando alle dichiarazioni dello stesso Gattuso, non sarebbe in condizioni ottimali.  

Montolivo è verso la fine della carriera, Locatelli è ancora acerbo, la squadra rossonera avrebbe bisogno di rinforzi di valore. 

Intanto si è assicurata le prestazioni di un giovanissimo portiere quindicenne, Guarnieri. Classe 2002, milita nello Standard Liegi, belga ma di chiare origini italiane.

Entro la fine della settima dovrebbe definirsi un affare concluso anticipando altri club interessati. La Juventus e l’Inter erano a sua volta interessati, così come anche il Monaco nella Francia. 

Un piccolo fenomeno che scuote l’interesse di grandi marche internazionali. Infatti la Nike avrebbe acquisito le sue prestazioni per gli anni futuri.

Ma pure il Ct dell’Under 16 Zoratto ha voluto a tutti costi prenderlo, strappando le sue prestazioni al Belgio. Il giovanissimo è reduce da una serie di partite giocate con l’Under 15.

La squadra rossonera avrebbe anticipato tutti, trovando l’accordo con l’agente del calciatore Silvano Martina. Nella prossima stagione il baby portiere dovrebbe essere inserito nella formazione giovanile.

Il Milan è molto attento a questi giovani e Mirabelli ha dimostrato di saper lavorare in anticipo, con le giuste carte.

Ora la formazione milanese pare abbia messo a posto la questione dei numeri uno. Infatti ha già acquisito Reina per la prossima stagione e così non dovrebbero esserci dubbi sulla partenza di Donnarumma.

Vedremo come si evolverà nei prossimi mesi la situazione.

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega