Milan China: venerdì la presentazione della società. Il CEO sarà Marcus Kam

Venerdì a Pechino verrà presentata Milan China, la società controllata dal Milan che si occuperà, tra le altre cose, della gestione e dello sviluppo del brand nel mercato asiatico e della “caccia” a contratti di sponsorizzazione con aziende del luogo.

Il CEO della società, ossia l’amministratore delegato, sarà Marcus Kam. Nativo di Hong Kong, ha studiato in Canada ed Australia ed è laureato in Scienze dei Sistemi informatici. Si tratta di un manager di elevato livello attivo nel mondo sportivo dal 2003, anno in cui iniziò la sua attività presso Infront come direttore del reparto vendite per la Cina. Al suo attivo anche una lunga esperienza in Adidas China e in altre aziende sportive, sempre con ruoli legati al marketing nel gigantesco Paese asiatico. In Adidas China ha lavorato sia come direttore del marketing sportivo sia nell’area riguardante il badminton. Per alcuni mesi ha ricoperto anche il ruolo di vice presidente della QSL Sports Limited e anche il ruolo di direttore non esecutivo presso la Century Sports Investment Limited di Hong Kong.

Il compito di Kam sarà fondamentale: dovrà far divenire competitivo il club rossonero in Cina e lavorerà a stretto contatto con il suo “omologo” Marco Fassone e con David Han Li, braccio destro di Yonghong Li.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana