Milan-Brescia, Diretta Streaming Live, 2° giornata di Serie A, 31-08-2019

Milan-Brescia, 2° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming live su DAZN, utilizzando i servizi DAZN, Sky Q e Mediaset Premium. 

Il Milan di Giampaolo deve cambiare marcia rispetto alla partita vista domenica scorsa contro l’Udinese. Nessun tiro in porta, idee confuse, gioco che non si è visto. 

La squadra deve ancora recepire i meccanismi del suo nuovo tecnico. Ma per il momento resta ferma al palo, con Suso che nel ruolo di trequartista pare non riesca a giocare. 

Mancano i rifornimenti in avanti, giocatori che sappiano fornire assist, che giochini palla a terra e sappiano cambiare campo con più facilità. Il tecnico, comunque, pare intenzionato a riproporre lo stesso schema, il 4-3-1-2, che lo ha sempre accompagnato nella sua carriera.  

Di fronte ci sarà un Brescia che ha iniziato molto bene questo campionato, andando a vincere su un campo difficile come quello di Cagliari. La formazione di Corini è piena di giovani, italiani e di talento. La squadra pare attrezzata per una salvezza non troppo complicata, ma questo dovrà dircelo il campo nei giorni a venire.

Appuntamento per sabato 31 agosto alle ore 18.00 presso lo stadio S.Siro di Milano.

Milan-Brescia, 2° giornata di Serie A

Come vedere Milan-Brescia in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Milan-Brescia, secondo anticipo della 2° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, visibile anche sui canali Sky Sport per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q e sui canali Premium Sport per gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito ufficiale di Dazn, semplicemente collegandosi alla home page. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Milan-Brescia 

In totale sono 50 i precedenti tra le due squadre, con 46 incontri disputati nella Serie A e 4 in Coppa Italia

Sono 28 le vittorie dei rossoneri, 13 i pareggi e 9 quelle della leonessa. A S.Siro, in casa dei rossoneri, il divario è ancora più ampio, visto che su 25 incontri, 16 sono stati appannaggio dei milanesi, 7 i pareggi e 2 le vittorie bresciane. 

In Coppa Italia le ultime due sfide si sono disputate nella stagione 2006-07, in occasione degli ottavi di finale e con sfida di andata e ritorno. L’andata, disputata a S.Siro l’ 8 novembre 2006 vinsero i diavoli con un rotondo 4-2, grazie alla doppietta di Borriello e le reti di Brocchi e Inzaghi, Per i bresciani andarono a segno Serafini e Alfageme. 

Il ritorno, disputato al Mario Rigamonti il 28 novembre 2006, ha visto sempre la vittoria dei rossoneri con le reti di Oliveira e l’autogol di Zoboli. A nulla è valsa la firma del giovane Hamsik per l’1-2 finale. 

In campionato le ultime due sfide risalgono alla stagione 2010-11, con entrambe vittorie per i rossoneri. Il 4 dicembre 2010 la partita d’andata disputata a S.Siro e terminata con un netto 3-0, grazie alle reti di Boateng, Robinho e Ibrahimovic. 

Il ritorno è stato disputato allo stadio Rigamonti il 23 aprile 2011 e vinto ancora dai rossoneri per 0-1, grazie alla rete di Robinho. 

Il pronostico della sfida vede un 1 condito da Under 4,5 e Goal. 

Probabili Formazioni Milan-Brescia 

Giampaolo  non ha in mente molte modifiche rispetto alla formazione scensa in campo a Udine. Davanti a Donnarumma, quindi, i quattro difensori saranno Calabria sulla destra e Rodriguez sulla sinistra, mentre la coppia centrale sarà formata da Musacchio e Romagnoli. A centrocampo spazio per i tre visti la scorsa domenica, con Kessiè, Paquetà e Calhanoglu, mentre davanti nel ruolo di trequartista Suso, che dovrà fare da punto di riferimento per la coppia di attaccanti Piatek e Castillejo.

Il Brescia schierato da Corini dovrà ancora fare a meno di Balotelli, con la grande possibilità di vedere riconfermata la squadra vista domenica scorsa a Cagliari. In porta Saronen, difesa a quattro composta da Sabelli sulla sinistra, Martella a destra, mentre la coppia centrale sarà composta da Magnani e Cistana. Il centrocampo con Tonali, Bisoli e Dessena, nella trequarti agirà Spalek, che supporterà le due punte Torregrossa e Donnarumma.  

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Paquetà, Calhanoglu; Suso; Piatek, Castillejo. Allenatore: Giampaolo

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Magnani, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. Allenatore: Corini

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega