Messi: valore di mercato, stipendio, patrimonio e guadagni

Tutto quello che c’è da sapere su Lionel Messi, quanto vale sul mercato, quanto guadagna (dentro e fuori dal campo) e a quanto ammonta il suo patrimonio personale. 

Lionel Messi si sa, non ha bisogno di presentazioni. Un fenomeno capace di segnare 618 gol in 705 presenze totali con la maglia del Barcellona, club che lo ha accolto nel lontano 2004 e che, da quel momento, non lo ha lasciato più andare.

Coi blaugrana, la Pulga ha vinto praticamente tutto (10 campionati spagnoli, 6 Coppe di Spagna, 8 Supercoppe di Spagna, 4 Champions League, 3 Supercoppe UEFA e 3 Coppe del Mondo per club). Con la sua Argentina invece la sorte gli è stata meno benevola. 

Infatti con l’Albiceleste, il talento di Rosario ha avuto la sfortuna di arrivare tre volte secondo (2007, 2015 e 2016) e una volta terzo (2019) in Coppa America e una volta secondo ai Mondiali, nell’edizione del 2014. Le uniche due affermazioni con la nazionale argentina sono quelle con la selezione olimpica a Pechino 2008 e con la selezione Under 20 ai Mondiali di categoria del 2005. 

Nel mezzo non vanno ovviamente dimenticati i 6 Palloni d’oro conquistati nel 2009, 2010, 2011, 2012, 2015 e 2019. Record assoluto che ha permesso al Diez di superare il rivale storico di sempre, Cristiano Ronaldo, fermo a quota 5. 

Ma se per quanto riguarda il campo non c’è nulla che sia sfuggito ai nostri occhi, sicuramente più intrigante sarebbe scoprire quanto vale realmente Messi sul mercato, quanto guadagna e a quanto ammonta il suo patrimonio personale. Proviamo a scoprirlo insieme.

Messi: valore di mercato, stipendio, guadagni e patrimonio
El Diez festeggia dopo un gol

Messi, quanto vale e quanto guadagna dal Barcellona 

Chiedersi quanto vale realmente Messi sul mercato è quesito tanto blasfemo quanto suscitante curiosità. I più direbbero che l’argentino non può essere comprato, che il suo valore va oltre i soldi, altri forse penserebbero che, sebbene superiore a tutti (solo CR7 gli è pari), anche la Pulce ha per forza un valore economico “umano”. 

Pertanto, tra dati apparentemente reali e voci che si sprecano a destra e a manca, possiamo dire che il valore di mercato, più o meno effettivo, del fenomeno blaugrana è, attualmente, di 140 milioni di euro (20 dicembre 2019). 

Cifra alquanto irrisoria se si pensa a ciò che ha fatto e sta facendo Messi nella sua carriera, ma che allo stesso tempo ci fa capire come anche un mostro sacro del calcio come l’argentino inizi, a 32 anni (33 il prossimo giugno), ad essere considerato in maniera più “umana” come tutti i suoi colleghi. 

Basti pensare solamente al fatto che la Juventus, poco meno di un anno fa, pagò Cristiano Ronaldo “appena 100 milioni di euro”, mentre il Paris Saint-Germain, nel 2017, ne spese addirittura 222 per portare Neymar all’ombra della Torre Eiffel.

E se da un lato il valore di mercato di Messi è relativamente basso, lo stesso non si può dire certo del suo stipendio (parliamo solo dell’ingaggio che il Barcellona corrisponde all’argentino). Il Diez infatti percepisce dagli azulgrana un netto di 43 milioni di euro all’anno che, con determinati bonus, può arrivare addirittura a 75. 

Un ingaggio faraonico che rende Messi, almeno per il momento, il giocatore più pagato d’Europa e del Mondo intero. 895.000 euro a settimana, 30.000 al giorno; cifre davvero da capogiro. 

Lionel Messi celebra una rete realizzata contro la Nigeria in una partita dei mondiali 2018.

Il guadagno dagli sponsor e il patrimonio

I guadagni di Messi ovviamente non provengono solo dallo stipendio che il Barcellona gli corrisponde, ma anche dai numerosi contratti di sponsorizzazione che legano l’argentino a noti marchi, quali Adidas, Huawei Turkish Airlines, Gatorade, Pepsi e Hawkers.

Guadagni sicuramente inferiori a quelli del suo rivale di sempre, Cristiano Ronaldo (volto di punta della Nike) che dai sui sponsor percepisce circa 40 milioni di euro all’anno, ma che rendono comunque il il 32enne di Rosario, coi suoi 27 milioni all’anno, una vera e propria macchina da soldi.

Parlando quindi del patrimonio netto dell’argentino possiamo dire, in conclusione, che i beni di Messi ammontano ad una cifra che sembra oscillare tra i 230 e i 260 milioni di euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi