Manchester United: Rooney raggiunge Bobby Charlton

Il gol di ieri pomeriggio al Reading profuma di storia per Wayne Rooney. La bandiera del Manchester United infatti ha eguagliato i 249 gol segnati da Bobby Charlton con la maglia dello United e molto probabilmente riuscirà a superare in classifica la leggenda degli anni Settanta.

Non c’erano dubbi che Rooney rappresentasse già la storia del Manchester United, che in passato ha potuto contare anche su campioni come George Best, Eric Cantona, David Beckham, Paul Scholes e Ryan Giggs. In 543 partite con il Manchester United, è riuscito a segnare 179 gol in Premier League, 22 in Fa Cup, 5 in Coppa di Lega, 39 in Europa e 4 in altre competizioni.

Fonte immagine: Playing for 90

Non è la prima volta che Rooney raggiunge i record di Bobby Charlton. Con la maglia della nazionale inglese detiene il record di reti (53) proprio davanti a Charlton (49).  Wayne Rooney ha solo 31 anni e se il fisico lo assiste, può disputare ancora 4-5 stagioni al top e cercare di battere uno dei record più incredibili di sempre.

Il miglior marcatore della Premier League è sua maestà Alan Shearer, capace di segnare 260 reti con le maglie dei Blackburn Rovers e del Newcastle United. Rooney al momento è a 193 (se contiamo anche i 15 con l’Everton) e il record di Shearer è distante “solo” 67 reti. Una cifra importante ma non impossibile per uno come Rooney, predestinato in fatto di record. Se Mourinho lo facesse partire fra i titolari…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano