Manchester United: De Gea e Pogba saltano il Liverpool

Il manchester United dovrà fare a meno degli infortunati De Gea e Pogba. Entrambi salteranno il big match contro il Liverpool

 

La lunga lista degli infortunati di questa stagione non si arresta. Alle prese con un  brutto grattacapo è il Manchester United il quale dovrà prepararsi a sfidare il Liverpool, all’Old Trafford, senza poter contare sull’appoggio di David De Gea e Paul Pogba, entrambi infortunati.

Davvero un brutto periodo per lo United di Solskjaer. Ad un avvio di stagione non molto positivo per i Red Devils, che nelle ultime 5 giornate hanno collezionato 2 sconfitte, 2 pareggi ed una sola vittoria posizionandosi, così, al 12esimo posto nella classifica di Premier League, si aggiunge l’inconveniente perdita di ben due giocatori. Ole Gunnar Solskjaer dovrà infatti fare i conti con due pesanti assenze nella sua rosa: 

Il portiere iberico, De Gea si è infortunato all’adduttore nel corso dell’incontro Svezia-Spagna rendendo necessaria la sua sostituzione durante il secondo tempo. Nell’immediato post partita, il ct Moreno, in merito a De Gea ha così spiegato: “David ha fatto un grande salvataggio nel primo tempo ed è meraviglioso avere tre grandi portieri. Sentiva dolore ai muscoli dell’adduttore ma ha ricevuto delle cure durante l’intervallo e ha voluto continuare a giocare. Ci ha dato la sua parola ma alla fine non poteva continuare”.

Manchester United
Ole Gunnar Solskjaer

Alle iniziali speranze del Manchester di poter contare su di lui nello scontro contro il Liverpool di Klopp, la notizia del suo ufficiale forfait arriva in queste ore. A comunicarlo è lo stesso Solskjaer che ai microfoni di Sky Sports ha commentato: “De Gea ha bisogno di un’ecografia. Penso che salterà il prossimo match”. Sarà difficile per lo United difendere la porta dai violenti attacchi dei Reds. 

Ad affiancare l’assenza del portiere, ci sarà anche Paul Pogba che non ha ancora recuperato il problema alla caviglia che lo ha costretto a rimanere ai box nelle ultime 5 partite del Manchester United. L’ex giocatore bianconero probabilmente non tornerà in campo prima di novembre. 

Riguardo la sua situazione, l’allenatore dei Red Devils ha affermato: “Ha giocato qualche partita anche se probabilmente non era al top. Ora ha bisogno di riposo e non sarà disponibile nella gara col Liverpool. Niente di grave, però, penso che Paul non starà fuori a lungo”. Un breve stop che peserà non poco alla squadra di Solskjaer che dovrà fare a meno di uno dei migliori centrocampisti del panorama internazionale nonchè campione del mondo con la Francia. 

Con questo doppio stop la sfida di domenica sera si fa ancora più dura per il Manchester United, impegnato in un match decisivo che non ammette più errori e contro un impeccabile Liverpool che ha già segnato un gap di 15 punti stabilendosi primo in classifica. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€