Manchester City: Iheanacho dirà addio

Kelechi Iheanacho nella scorsa stagione sembrava la nuova scoperta del calcio inglese, in particolare della parte blu di Manchester. La risposta a Rashford, talento scoppiato all’Old Trafford, con 14 reti in 35 presenze alla sua annata d’esordio sembrava un predestinato. E invece, l’arrivo di Pep Guardiola in Inghilterra, e l’acquisto di un altro talento cristallino come Gabriel Jesus, hanno messo alla porta il giovane nigeriano, che quasi sicuramente dovrebbe lasciare il Manchester City in occasione della sessione estiva.

Iheanacho è accostato a Borussia Dortmund ed Everton, e l’ultimo club che ha bussato alla porta della dirigenza del City è stato il West Ham, si dice, con un’offerta di 25 milioni di euro. L’agente ha confermato l’interessamento del club londinese, assicurando che il promettente attaccante nigeriano andrà quasi sicuramente via da Manchester, ma preferirebbe restare in Inghilterra, sua patria calcistica.

Pep Guardiola, però, vorrebbe fare l’ultimo sgarbo al povero ragazzo, ed avrebbe offerto il suo cartellino al Borussia Dortmund, accompagnandolo con una lauta somma di denaro, per ottenere invece Aubameyang, un altro bomber africano che sarebbe veramente gradito al tecnico catalano. In Germania però l’attaccante del City piace anche a Bayer Leverkusen ed Hoffenheim, quindi tutto lascia presagire che si aprirà una vera e propria asta, per il desaparecido nigeriano.