Manchester City: De Bruyne e Sane abbattono il Cardiff e riconquistano il 1º posto

Il Manchester City vince, senza troppe difficoltà, contro il Cardiff.

In questo terzo anticipo valevole per la 33ª giornata di Premier League, il Manchester City vince e convince. Tre punti importanti che permettono alla squadra di apro Guardiola di portarsi nuovamente al primo posto, davanti al Liverpool. I Reds saranno impegnati venerdì contro il Southampton e dovranno vincere per superare nuovamamente i citizen. La classifica dice Manchester City 80 punti e Liverpool 79 ma entrambi con 32 partite giocare. Anche in caso di vittoria, la squadra di Klopp avrebbe comunque una partita in più.

Senza troppi problemi gli uomini di Guardiola vincono e convincono. La partita è tutta in discesa con i citizen che passano in vantaggio dopo soli sei minuti grazie alla rete di Kevin De Bruyne. La partita viene chiusa allo scadere del primo tempo con la rete del solito Sane su imbucata di Gabriel Jesus.

Ancora una volta, Pep Guardiola può ritenersi soddisfatto della prestazione della sua squadra. 75% di possesso palla e 25 tiri, di cui 11 nello specchio della porta, significa aver schiacciato gli avversari. Mancano solo sei partite per capire chi vincerà questa combattutissima Premier League. Attenzione quindi al Manchester City che potrebbe conquistare la Premier League per il secondo anno di fila. Molto dipenderà dagli impegni in Champions League e da come Guardiola riuscirà a gestire e motivare i suoi uomini. Intanto Kevin De Bruyne può festeggiare il suo il suo primo gol in un campionato che per lui è stato alquanto difficile.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Teo Carlucci

Informazioni sull'autore
Nato a Foggia il 19/12/1997, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive all'Università degli studi di Foggia, sono un amante del calcio e dello sport in generale. Tifoso dei colori della mia città e dell'Inter, ambisco a diventare un giornalista sportivo a livello nazionale.
Tutti i post di Teo Carlucci