Manchester City, battere il Watford per non perdere il treno scudetto

Fino a un paio di settimane fa forse nessuno avrebbe potuto pensare che la gara contro il Watford di questa sera sarebbe potuta essere quasi decisiva in chiave scudetto. A conti fatti, invece, il Manchester City è praticamente obbligato a battere la squadra di Mazzarri all’Etihad Stadium. Gli uomini di Guardiola sono reduci dai due KO di fila rimediati per mano di Chelsea e Leicester e al momento sono distanti ben sette lunghezze dai Blues capolisti.

guardiola-1

Ecco perché non ottenere i tre punti davanti ai propri tifosi contro Okaka e compagni potrebbe mettere seriamente a rischio la corsa scudetto. Il Chelsea di Conte sarà di scena sul campo del fanalino di coda Sunderland, per cui non è difficile pronosticare un successo piuttosto agevole. La palla, dunque, è nelle mani dei Citizen. Anche per approfittare della sconfitta di ieri dell’Arsenal contro l’Everton e portarsi a una lunghezza dai Gunners. Ecco le probabili formazioni:

Manchester City (4-1-4-1): Claudio Bravo; Zabaleta, Sagna, Stones, Kolarov; Fernando; Jesus Navas, De Bruyne, Gundogan, David Silva; Iheanacho. All.: Guardiola

Watford (3-5-2): Gomes; Prodl, Guedioura, Britos, Zuniga,Capoue, Behrami, Pereira, Holebas; Amrabat, Deeney. All.: Mazzarri