Ludogorets-Milan Diretta Streaming Live: Andata Sedicesimi Europa League, 15-2-2018

I rossoneri si rituffano in Europa per confermare l’ottimo momento di forma, andando a far visita alla compagine bulgara. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Ludogorets-Milan in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go e a titolo gratuito sul sito (quando è in chiaro). 

Il Milan di Gattuso torna a respirare aria europea, andando a far visita ai bulgari del Ludogorets per giocarsi i sedicesimi d’andata di Europa LeagueI rossoneri arrivano a questa gara nelle migliori condizioni fisiche e mentali, dovute all’ottimo momento in campionato che li vede rilanciati in ottica Europa.

L’avversario di questa sera non ha una grande tradizione nelle coppe europee, ma in questi ultimi tre anni si è fatta valere giocandosela con squadre di grande esperienza. Sulla carta i rossoneri hanno grandi chance di passare il turno, senza però sottovalutare questo Ludogorets, che è riuscito comunque ad accedere ai sedicesimi, posizionandosi al secondo posto seppur in un girone abbastanza equilibrato come quello C.

Per i rossoneri l’avversario non è terrificante, però va affrontato con quella giusta cattiveria e determinazione vista nelle ultime gare, quindi un ulteriore test di maturità che servirà a confermare la crescita da parte dei ragazzi di Gattuso, soprattutto nel gestire questi doppi impegni.

 

Come vedere Ludogorets-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Ludogorets-Milan, posticipo della 4° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Ma sarà possibile vedere la partita anche in chiaro sul digitale terreste su TV8, Rai HD, Canale 5 e Canale 5 HD.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Ludogorets-Milan in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito Sportmediaset.it, Tv8.it o Rai.tv, semplicemente collegandosi alla home page.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Ludogorets – Milan

Tra queste due formazioni non ci sono precedenti nelle coppe europee, quindi si tratta di una sfida totalmente inedita. Il Milan in  passato ha già affrontato formazioni bulgare in Europa, vantando una tradizione più che positiva, che lo ha visto vittorioso cinque volte su cinque e si spera di poter continuare su questa scia anche stavolta.

Nella rosa del Milan’ c’è però un giocatore che in passato ha affrontato il Ludogorets, ed è il centrocampista argentino Lucas Biglia, il quale nel febbraio 2014 sfidò la compagine bulgara con la maglia della Lazio proprio ai sedicesimi di Europa League e non andò bene, con i biancocelesti eliminati dalla competizione dopo aver perso all’Olimpico 0-1 e pareggiato 3-3 in Bulgaria.

Il pronostico di questa sfida, è orientato verso i rossoneri che sulla carta possono vincere, perciò fiducia a Bonucci e compagni. Sul fronte scommesse, confermiamo la fiducia ai rossoneri puntando sul 2 fisso oppure su una combo 2+OVER2,5.

Probabili Formazioni Ludogorets – Milan

I due tecnici stanno per sciogliere gli ultimi dubbi sui rispettivi undici da mandare in campo per questa importante sfida alla Ludogorets Arena di Razgrad . La squadra di Dimitrov, dovrebbe scendere in campo con il solito 4-2-3-1, che prevede  Marcelinho, Lukoki, Dyakov o Wanderson alle spalle di Keseru, favorito al momento su Vura.

Nel Milan, Gattuso conferma il 4-3-3, dove rispetto al campionato ci saranno alcune novità nell’undici titolare, partendo dal reparto avanzato, con André Silva in vantaggio su Cutrone al centro dell’attacco e Borini esterno offensivo al posto di Calhanoglu che partirà dalla panchina.

 

LUDOGORETS (4-2-3-1): Broun; Cicinho, Plastun, Moti, Natanael; Anicet, Goralski; Lukoki, Marcelinho, Dyakov; Keseru. All. Dimitrov.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, André Silva, Borini. All. Gattuso.