Liverpool-Chelsea 1-1, Willian gela Klopp a 5 minuti dalla fine

Due punti persi per il Liverpool, uno guadagnato per il Chelsea. Questa la sintesi della sfida di ieri sera tra i reds e i blues: Salah ha illuso il Liverpool con una rete al minuto 65, Willian a cinque minuti dalla fine ha regalato il pareggio alla squadra di Conte gelando Anfield Road, che pregustava una vittoria che avrebbe permesso loro di agguantare il Chelsea al terzo posto in classifica.

Non è stata una partita spettacolare le due squadre si sono affrontate più con la paura di perdere che con la voglia di vincere e ne è uscita una partita contratta e molto spigolosa. Meglio il Chelsea nel primo tempo, che sfiora il vantaggio in almeno quattro occasioni con Hazard, Drinkwater,  Zappacosta e Alonso. Il Liverpool invece gioca meglio nel secondo tempo e trova il vantaggio con il solito Salah, al decimo centro stagionale, che non esulta in segno di rispetto per i morti dell’attentato alla moschea in Egitto.

Fonte immagine: Sportmediaset.it

Un’esultanza triste che comunque esalta il pubblico di Anfield Road, che sente vicino la vittoria. Conte però è duro a morire e cambia il suo Chelsea. Willian, tre minuti dopo il suo ingresso, infila la porta di Mignolet e consegna il pari al Chelsea, che rischia ancora al minuto 91 su una conclusione di Salah: salva tutto Courtois, che blinda il pareggio e permette a Conte di uscire da Anfield con un punto che vale ora. Pareggio giusto nel complesso, ma forse con un po’ più di attenzione il Liverpool sarebbe riuscito a portare a casa la vittoria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus