Lazio-Salisburgo, Diretta Live Streaming, Andata Quarti di Finale di Europa League, 05-04-2018

La Lazio ospiterà il Salisburgo nella gara di andata dei quarti di finale dell’Europa League 2017-18. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD,su Sky Calcio 1 HD. Inoltre gli abbonati a Sky potranno vedere il match utilizzando il servizio Sky Go. E’ inoltre possibile vedere il match in diretta tv in chiaro su TV8, trasmesso in contemporanea con gli altri campi nella diretta gol.

La Lazio di Simone Inzaghi è reduce da una bella e importante vittoria con il Benevento per 6-2. Questa partita potrebbe sbloccare i biancocelesti nella sfida di Europa League. Sarà importante segnare e non prendere gol, ma comunque vincere per avere più opportunità al ritorno.

La Lazio sappiamo quanto tenga alla competizione.Dopo aver pareggiato con la Dinamo Kiev all’andata, è riuscita a vincere in Ucraina senza prendere reti.

Avrà di fronte una formazione ostica, insidiosa. Gli austriaci sono riusciti a costruirsi la qualificazione grazie alla vittoria di Dortmund, controllando poi nel ritorno. 

Non sarà semplice, la sorpresa è dietro l’angolo, i precedenti sono sfavorevoli, ma questa squadra vuole sorprendere tutti e concludere bene la stagione.

Lazio-Salisburgo, andata Quarti di Finale di Europa League, alle ore 21.05 allo stadio Olimpico di Roma, giovedì 5 Aprile 2018.

Lazio-Salisburgo, andata quarti di finale Europa League, 05-04-2018

Come vedere Lazio-Salisburgo in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Lazio-Salisburgo, andata dei quarti di Finale di Europa League sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD canale 201, su Sky Calcio 1 HD canale 251.   

Gli abbonati a Sky Sport potranno vedere Lazio-Salisburgo con il servizio Servizio Sky Go.

E’ anche possibile vedere in chiaro il match su TV8, trasmesso in contemporanea con le altre sfide dei Quarti con Diretta Gol.

Infine, è possibile acquistare la partita su Now TV al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Lazio-Salisburgo  

I precedenti tra le due squadre, in totale 2, si sono giocati in Europa League.

Era la stagione 2009-2010, i biancocelesti hanno pescato nel gruppo G, proprio gli austriaci, assieme al Villareal e al Levski Sofia.

Nelle due sfide giocate doppie sconfitte, entrambe per 2-1. La prima in casa il 17-09-2009, con Foggia che pareggia la rete di Schiemer, ma al novantesimo minuto la doccia gelata con la rete di Janko.

Nella seconda, giocata in Austria, ultima partita della prima fase, ancora Foggia che pareggia la rete di Afolabi, ma poi Tchoyi ha chiuso definitivamente i giochi.

I due precedenti non sono per nulla positivi, la Lazio ha l’obbligo del riscatto.

Quindi per questa sfida d’andata, siamo portati a mettere un 1. La Lazio dove assolutamente vincere questa sfida per poi pensare di andare in Austria con due risultati su tre a disposizione. Aggiungiamoci alla giocata un Over 1.5 + Gol perchè il Salisburgo ha dimostrato di poter far male in trasferta, come dimostra la vittoria ottenuta in casa del Dortmund.

Probabili Formazioni Lazio-Salisburgo 

Simone Inzaghi ha dei dubbi riguardo alcuni giocatori da schierare nella sfida di giovedì. Intanto c’è una buona notizia per i biancocelesti, che consiste nel recupero di Milinkovic Savic. Il giocatore serbo, prezioso elemento della formazione capitolina, sarà presente dal primo minuto.

Invece, il tecnico piacentino terrà a riposo Felipe Anderson, già impegnato con il Benevento, per far posto a Luis Alberto. lo spagnolo sarà utilizzato a supporto di Immobile.  

Vi sono quattro giocatori che dovranno essere valutati fino all’immediata vigilia della gara. Questi sono Lukaku, Wallace, Lulic e Radu, tutto in dubbio fino alla fine. A centrocampo c’è la possibilità per Murgia, giocatore cresciuto con il tecnico piacentino nella Primavera laziale.

Quindi, la Lazio dovrebbe essere schierata con il seguente undici:  Strakosha in porta, i tre difensori Bastos, De Vrij, Luiz Felipe. A centrocampo a destra Marusic, a sinistra Patric, al centro Leiva, Murgia e Minkovic Savic, in avanti Luis Alberto supporterà Immobile.

Marco Rose schiera il Salisburgo con un 4-4-2 classico. L’attacco è composto dall’attaccante israeliano Dabbur, affiancato dal sudcoreano Hwang.

C’è da fare attenzione anche al centrocampista Valon Berisha, colui che ha realizzato la doppietta decisiva contro il Borussia Dortmund. 

Quindi il Salisburgo dovrebbe schierare il seguente undici: Walke in porta, da destra verso sinistra Lainer, Caleta-Car, Ramalho, Ulmer. A centrocampo sulla fascia sinistra Haldara, mentre sulla destra Schlager, al centro Berisha, Samassekou. In avanti Dabbur affiancato da Hwang.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Murgia, Lucas, Milinkovic-Savic, Patric; Luis Alberto; Immobile. All. Simone Inzaghi

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta-Car, Ramalho, Ulmer; Haldara, Berisha, Samassekou, Schlager; Dabbur, Hwang. Allenatore: Marco Rose

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega