KIMI RAIKKONEN F1 Piloti

Stagione fondamentale per il bravo pilota finlandese chiamato a dimostrare una maggiore costanza di rendimento nel confronto con Vettel

ferrari-raikkonen

KIMI RAIKKONEN IN SINTESI:

Numero di gara 7
Data di nascita 17/10/1979
Nazionalità Finlandese
Luogo di nascita Espoo
Debutto in F1 Gp Australia 2001
Presenze 232
Vittorie 20
Pole position 16
Giri più veloci 42
Titoli mondiali 1 (2007)

 UNA STAGIONE DA VIVERE ALL’ATTACCO

Kimi Raikkonen è il quarto campione del mondo che prenderà parte al Mondiale di F1 2016, assieme a Lewis Hamilton, al compagno di squadra Sebastian Vettel, e alla coppia di piloti Mclaren, Fernando Alonso e Jenson Button. Per il finlandese, denominato “Iceman” a causa di quel suo temperamento apparentemente distaccato, ultrarilassato e glaciale, si tratta di una stagione molto importante affinché possa sperare nella riconferma in rosso nel 2017.

Un obiettivo che potrà centrare solo se riesce a trovare continuità nei risultati agli alti livelli. È sempre stato, questo, infatti, il tallone d’Achille di Raikkonen che non gli ha permesso di compiere un ulteriore salto di qualità nella sua carriera per essere al pari di un Vettel o di un Hamilton. Eccessivamente sensibile al comportamento della monoposto, deve riuscire a trovarsi a proprio agio in toto con essa altrimenti le sue performance ne risentono con prestazioni troppo altalenanti anche nell’arco di una stessa gara.

Quando deve domare una vettura problematica dalle risposte imprevedibili, quindi, soffre più di altri campioni e non si esprime al meglio. Sotto questo aspetto i test di Barcellona hanno fornito riscontri confortanti ma Kimi, ormai non più giovanissimo, dovrà dimostrare di competere costantemente e fin da subito con gli altri big perché non ha più molto tempo a disposizione, nonostante goda della stima del team principal Maurizio Arrivabene.

Nelle giornate di grazia, quando “sente” la macchina risulta praticamente imbattibile ed è capace di annichilire chiunque. Ha una guida precisa e lineare alla “Prost”, intelligenza tattica ed è un maestro del difficile circuito di Spa, dove ha sempre sfoderato grandissime prestazioni. 

ALTI E BASSI DI UNA CARRIERA COMUNQUE DA PROTAGONISTA:

 

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.