Juventus-Torino 1-1, Video Gol Highlights: Ronaldo pareggia il vantaggio di Lukic

Risultato di Juventus-Torino 1-1, 35° giornata di Serie A: ancora una volta Cristiano Ronaldo mette a segno una rete delle sue con un grandioso stacco di testa e pareggia il vantaggio di Lukic nella prima frazione. Torino che sale a 57 punti ed ora potrà verdersi scavlacare dal Milan impegnato in casa con il Bologna. 

Una partita che ha visto subito la formazione bianconera avere il predominio del campo, anche se in concreto non è riuscita a creare occasioni pericolose. Al diciottesimo minuto passano in vantaggio gli ospiti con Lukic che sfrutta un errato disimpegno della formazione bianconera e sigla la rete del vantaggio con un diagonale che fulmina Szczesny. Poi la partita vede i padroni di casa gestire il pallone ma senza la solita cattiveria e determinazione per portare a casa almeno un pareggio. Questo arriva a cinque minuti dalla fine, grazie al solito Ronaldo con un imperioso stacco di testa.

Juventus-Torino, 35° giornata di Serie A

La sintesi di Juventus-Torino 1-1, 35° giornata di Serie A:

Partita che vede subito i bianconeri partire forte, con due buone occasioni. Sulla prima Kean crossa in area, ma la difesa granata libera. Due minuti più tardi ci prova Bernardeschi al volo su lancio di Chiellini, ma la palla è lontanissima dalla traversa.

Quindi reagiscono in granata, appena dopo il decimo minuto con un cross di De Silvestri e Belotti non riesce ad agganciare la sfera per via di un errore di Chiellini che lo deconcentrata. Tre minuti più tardi Belotti viene servito da Berenguer e sulla destra leggermente defilato fa partire un tiro su cui si distende Szczesny e mette in angolo.

Al diciottesimo minuto arriva il vantaggio dei granata grazie all’errore dei bianconeri in difesa. Pjanic riceve un fallo laterale da Cancelo, si fa soffiare la palla da Lukic, il quale penetra in area e fredda Szczesny con un tiro in diagonale.

Poi reagisce subito la Juventus. Prima con Matuidi il cui tiro di sinistro con rimbalzo viene deviato da Sirigu, poi Cuadrado cerca una volée sul secondo palo su cross dalla sinistra, ma manca l’impatto con il pallone.  Tre minuti più tardi Ronaldo è ad un passo dal pareggio, con un pallone ricevuto dai 25 metri, effettua una gran botta con il destro con palla di poco alla sinistra di Sirigu.

Poco dopo la mezz’ora si fa rivedere il Torino nella zona avversaria. Berenguer effettua un tiro dalla distanza dopo aver saltato Pjanic, ma la sua conclusione va molto alta sopra la traversa.

Poi dopo un tiro di Ronaldo che trova Sirigu a bloccare a terra, Spinazzola prova una conclusione dalla sinistra, ma la difesa granata respinge in calcio d’angolo. 

Poi a cinque minuti dal termine, azione personale di Ansaldi che prima sbaglia il passaggio per un compagno, poi recupera e calcia verso la porta da distanza siderale, con pallone decisamente alto.

Nella ripresa dopo un colpo di testa di Ronaldo alto, c’è una bella azione di Spinazzola dalla sinistra che penetra in area in posizione centrale ma il suo destro termina di poco fuori dalla porta di Sirigu.

Quando mancano dieci minuti al termine Aina effettua una bella azione solitaria, salta due uomini e al limite dell’area tira di poco alto sopra la traversa. All’ottantacinquesimo minuto, però, sale in cattedra Cristiano Ronaldo che con uno stacco imperioso su cross di Spinazzola fulmina Sirigu per l’1-1. 

Juventus-Torino 1-1, Video Gol Highlights

Il tabellino di Juventus-Torino 1-1, 35° giornata di Serie A

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado (78° s.t. Pereira), Pjanic, Matuidi, Bernardeschi (85° s.t. De Sciglio); Kean, Ronaldo. Allenatore: Allegri

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri (89° s.t. Zaza), Meité, Rincon, Lukic (78° s.t. Aina O), Ansaldi; Berenguer (70°s.t. Baselli), Belotti. Allenatore: Mazzarri 

Arbitro: Orsato (Vicenza)

Reti: 18° p.t. Lukic (T), 85° s.t. Ronaldo (J)

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega