Juventus, tegola Chiellini per Sarri: out 6 mesi. Italia: Mancini lo sostituisce con Acerbi

Giungono pessime notizie in quel di Torino. A poche ore dal delicato match di Serie A contro il Napoli, la Juventus dovrà fare a meno del proprio capitano Giorgio Chiellini per infortunio. Per lui una lesione del legamento crociato (con uno stop minimo di 6 mesi) e la mancata possibilità di prender parte ai prossimi impegni con la Nazionale Italiana. Mancini lo sostituirà con Francesco Acerbi.

“Nel corso dell’allenamento odierno Giorgio Chiellini ha riportato la distorsione del ginocchio destro. Gli accertamenti diagnostici eseguiti presso il JMedical hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore. Sarà necessario intervenire chirurgicamente nei prossimi giorni”. Questa la nota con cui la società bianconera ha diffuso la notizia del grave infortunio. accorso al difensore classe 84. Ad oggi la sua stagione potrebbe già dichiararsi conclusa.

Per tale motivo le manovre di calciomercato in casa Juventus subiranno delle modifiche. Nè Demiral, nè Rugani partirà. I due saranno i ricambi principali della coppia Bonucci-De Ligt, che verosimilmente sarà proposta già a partire da questa sera contro gli azzurri.

Al contempo, anche il Ct della Nazionale Italiana ha deciso di correre ai ripari in vista delle gare contro Armenia e Finlandia, valide per le qualificazioni ai prossimi Europei. A far compagnia ai vari Bonucci, Romagnoli, Izzo e Mancini ci sarà il centrale della Lazio Acerbi.