Juventus Real Madrid Diretta Streaming Finale Champions League 3-6-2017

Nella finale di Champions League di Cardiff la Juventus prova a fare il Triplete contro il Real Madrid. La partita sarà visibile in diretta tv su Canale 5, Canale 5 HD, Premium Sport, Premium Sport HD e Premium in 4K. E’ possibile vedere Juventus Real Madrid in diretta streaming live utilizzando il servizio Premium Play oltre che sui siti Nowtv e Premium Online.

E’ una partita che vale una stagione, forse una vita. Il Millenium Stadium di Cardiff è pronto ad ospitare l’epilogo di una stagione di Champions League davvero emozionante e ricco di fascino. Juventus Real Madrid è la finale di Champions League 2016/2017. Da una parte i bianconeri di Massimiliano Allegri, con lo Scudetto sul petto e vincitori della Coppa Italia, e dall’altra i Blancos di Zinedine Zidane, campioni di Spagna ma eliminati ai quarti di finale dall’ostico Celta Vigo nella Coppa del Re. In Europa, però, tutto si azzera.

La Juventus arriva a questa partita con il morale alle stelle e la voglia di ribaltare i pronostici che la vedono quasi sempre sconfitta nelle finali a livello europeo, come quella di due anni fa, nel 2015, dove i bianconeri furono messi ko da un’altra spagnola, il Barcellona, vincitore per 3-1. La Vecchia Signora, però, in queste due stagioni sono migliorati tecnicamente, cresciuti mentalmente e sotto il profilo dell’esperienza, arricchiti da un mercato pensato per vincere subito.

L’addio estivo di Paul Pogba ha portato all’arrivo di Gonzalo Higuain, decisivo in semifinale con una doppietta contro il Monaco. Il Pipita, ex di turno che ha trascorso ben 6 stagioni tra le Merengues, ritorna di fatto a casa nelle più classiche delle sliding doors, con il club che di fatto lo ha lanciato nel calcio europeo acquistandolo a 19 anni per poi farlo crescere e vincere. Ma gli amori, si sa, non sono mai eterni ed allora l’argentino, dopo 121 gol in 264 presenze, saluta e si trasferisce a Napoli. Il resto è storia recente.

Ma la Juve non è solo Higuain. Mario Mandzukic, Dani Alves e Sami Khedira, infatti, sono vere e proprie garanzie in partite come queste, dove la tensione è alle stelle, quasi palpabile, in cui non è possibile sbagliare nemmeno un passaggio. Per loro, arrivati in bianconero alla caccia di nuovi stimoli dopo aver già vinto tutto, si tratterebbe di una bella ed importante rivincita personale, dal momento che, per quanto in contesti diversi, tutti e tre sono stati di fatto cacciati dai rispettivi club di appartenenza.

L’attaccante croato, ormai trequartista, di fatto è stato messo alla porta dall’Atletico Madrid, club nel quale non è mai riuscito ad ambietarsi; Khedira, altro ex di turno, a causa dei  continui problemi fisici, ha deciso di non rinnovare il suo contratto con il Real per raggiungere a parametro zero la Vecchia Signora; infine Dani Alves, il più recente, è arrivato anche lui da svincolato sotto la Mole dopo che il Barcellona, di fatto, riteneva di non poterlo più considerare titolare inamovibile. Questi, a grandi linee, sono le ragioni per cui questa finale per i bianconeri è davvero importante.

Dall’altra parte troveremo il consueto Real Madrid stellare, con campagne acquisti da anni faraoniche che hanno portato tra i Galacticos personaggi del calibro di Cristiano Ronaldo, Bale, Modric e sostanzialmente tutti gli altri presenti in rosa, titolari e non solo.

Tra le fila dei Blancos, però, milita anche Alvaro Morata, che a Torino è diventato finalmente “grande” a tal punto da far esercitare la famosa clausola di Recompra da parte del suo club. La gratitudine nei confronti della società piemontese, però, è sempre grande.

Insomma, questo e molto altro è Juve Real Madrid, una sfida mai banale e carica di aspettative. Buona visione…e che vinca il migliore!

Come vedere Juventus Real Madrid in Diretta TV e Streaming Live:

La finale Juventus Real Madrid sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 e Canale 5 HD. Gli abbonati a Mediaset Premium, invece, potranno seguire Juve Real su Premium Sport, canale 370, e Premium Sport HD, canale 380 e Premium Sport in 4K sul canale 391. Per vedere questo match con questa definizione, però, è necessaria una TV Ultra HD compatibile con un segnale HEVC a 50p e l’abbonamento Premium attivo.

Per guardare Juventus Real Madrid in diretta streaming live gli abbonati a Mediaset Premium potranno farlo su Premium Play.

Precedenti Juventus Real Madrid 6-5-2017

I precedenti sono in assoluta parità tra la Vecchia Signora e le Merengues. Sono 8, infatti, le vittorie a testa per ognuna di queste due squadre, mentre i pareggi sono 2. Leggerissima differenza, invece, la troviamo nel numero di reti messe a segno: 21 gol per i bianconeri di Allegri, 18 per i Blancos di Zidane.

Pronostico Juventus Real Madrid Champions League Finale

Chi vincerà tra Juventus e Real Madrid la finale di Champions League? Questa è la domanda che si pongono tutti gli scommettitori, ma quel che è certo è che fare un pronostico non è affatto semplice. Per prima cosa, infatti, va sottolineato come tutte le finali, specialmente di CL, siano davvero imprevedibili dal momento che può sempre accadere di tutto; in secondo luogo la forza di queste squadre, di fatto, quest’anno si può tranquillamente equiparare.

Il nostro pronostico è 1 in singola, dal momento che questo dovrebbe essere l’anno dei bianconeri, mentre l’alternativa a questa giocata è GOAL.

Probabili Formazioni Juventus Real Madrid

Sarà 4-2-3-1 dei titolarissimi per Massimiliano Allegri che darà spazio ovviamentre a capitan Buffon tra i pali, Barzagli agirà a da terzino destro, mentre dalla parte opposta agirà Alex Sandro; in mezzo alla difesa, invece, confermatissimi Bonucci e Chiellini come sempre. I due mediani davanti alla retroguardia saranno Khedira e Pjanic, mentre sulla trequarti Dani Alves è favoritissimo su Cuadrado per un posto accanto agli intoccabili Dybala e Mandzukic. L’unico attaccante sarà l’ex di turno Gonzalo Higuain.

Pochi dubbi anche per i Blancos di Zidane che schiererà Keilor Navas tra i pali, Danilo come terzino destro e Marcelo largo a sinistra, mentre la coppia di centrali sarà composta dal giovane Varane e dall’esperto Sergio Ramos. A centrocampo Casemiro sarà in mezzo a Kroos e Modric, mentre sulla trequarti Bale agirà alle spalle del duo delle meraviglie composto da Benzema e Cristiano Ronaldo.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

REAL MADRID (4-3-1-2): K.Navas; Danilo, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale; Benzema, Ronaldo. Allenatore: Zinedine Zidane.