Juventus: niente di grave per Chiellini, previsto stop di 10-15 giorni

Non si prevede niente di grave per Giorgio Chiellini.

Il centrale difensivo della Juventus aveva riportato un infortunio al polpaccio destro nella disfatta di Bergamo-il quarto di finale di Coppa Italia stra-perso contro l’Atalanta.

C’era ansia per le sue condizioni, che invece a una prima valutazione non dovrebbero essere gravi: una stima dei tempi di recupero parla di uno stop di 10, massimo 15 giorni.

Fonte account “Twitter” ufficiale dello stesso Giorgio Chiellini

Si tratta comunque di una stima approssimativa, non essendo ancora stati effettuati gli esami strumentali, previsti per la giornata di ieri, Venerdì 1 Febbraio, ma rimandati possibilmente ad oggi.

A quanto pare quindi la Juve non sarà costretta a rinunciare per troppo tempo al suo capitano.

Chiellini dovrebbe essere disponibile già per la più importante sfida di Febbraio, l’andata degli ottavi di Champions League in casa dell’Atletico Madrid.

Segnali positivi sul recupero di Chiello arrivano anche dalla dirigenza, che ha deciso di non investire ulteriormente sul mercato per cercare rimpiazzi difensivi.

Si va avanti quindi con gli uomini presenti, nonostante la momentanea assenza dell’intero trio BBC-oltre a Chiellini sono ai box anche Bonucci che torna tra un mese e Barzagli ormai out da mesi-oltre all’addio di Benatia, volato in Qatar.

I bianconeri se la caveranno per un pò senza i loro uomini chiave nel reparto arretrato, potendo comunque contare su forze fresche come Rugani e sul ritorno di Caceres, che reggeranno il colpo per un pò. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato