Juventus-Napoli: Ancelotti cerca l’impresa allo Stadium

Fra poche ore sapremo qualcosa in più sul prossimo scudetto. Se la Juventus batterà il Napoli, metterà 6 punti di distacco fra il primo e secondo posto e almeno di clamorosi ribaltoni potrà gestire quel vantaggio per tutto il resto del campionato. 6 vittorie su 6 per i bianconeri, incapaci di perdere e con il morale alle stelle dopo che Ronaldo e Dybala si sono sbloccati e levati di dosso l’angoscia di non riuscire a segnare.

Sulla carta risultato scontato, ma lungo la strada del trionfo bianconero ci saranno alcuni ostacoli da superare. Il primo si chiama Carlo Ancelotti, uno degli allenatori più vincenti e preparati della storia del calcio, che non è abituato a giocare le grandi sfide solo per partecipare. Ancelotti è una garanzia in ambito di sfide da dentro o fuori e non gioca mai per pareggiare. 

Fonte immagine: Facebook – SSC Napoli 1926

Il secondo ostacolo è Lorenzo Insigne, in stato di grazia dopo la cura Ancelotti. Sei gol in campionato in sei partite, forma smagliante ed entusiasmo alle stelle. Fino ad oggi, Insigne è un po’ mancato nelle partite che contano e stasera sarà un banco di prova importante per capire il gradi di maturazione del calciatore. Un gol allo Stadium potrebbe segnare la svolta per il campioncino napoletano e consacrarlo anche al calcio internazionale. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano