Video Gol Highlights Juventus-Genoa 2-1: Kouamè risponde a Bonucci, ma poi Ronaldo nel finale dà i tre punti ai bianconeri!

Risultato di Juventus-Genoa 2-1, 10° giornata di Serie A: Kouamè risponde a Bonucci, ma Ronaldo in extremis dà la vittoria ai bianconeri!

Una partita che vede gli ospiti controllare per una buona mezz’ora la Juventus. Poi piano piano i bianconeri vengono fuori, prima con una rete di Bonucci che di testa colpisce da calcio d’angolo. Il Genoa risponde subito dopo con Kouamè e trova il pareggio. Poi nella ripresa, complice l’espulsione di Cassata, la formazione bianconera preme sull’acceleratore e costruisce un gran numero di occasioni da gol. Quando mancano tre minuti si ristabilisce la parità numerica con l’espulsione di Rabiot. Poi nel finale accade di tutto, prima una rete annullata a Ronaldo, poi un calcio di rigore che lo stesso portoghese realizza spiazzando Radu!

Juventus-Genoa, 10° giornata di Serie A.

La sintesi di Juventus-Genoa 2-1, 10° giornata di Serie A

Il Genoa di Thiago Motta ha un’impostazione molto aggressiva, con un pressing feroce e molto alto degli avversari. Poi piano piano esce la formazione bianconera. Prima una palla lunga di Bonucci a cercare Bernardeschi ma deve uscire Radu. Poi un bon scambio che libera Khedira sulla destra, ma il suo suggerimento in area è errato e la difesa genoana libera. 

Appena dopo il decimo minuto di gioco occasione per gli ospiti con Pinamonti perfettamente imbeccato da Ghiglione. L’attaccante italiano lascia partire un diagonale sul quale interviene Buffon in presa. Poi a metà del primo tempo un calcio di punizione affidato a Schone che pesca Zapata, ma il suo colpo di testa termina a lato.

Poco dopo la mezz’ora bianconeri che riescono a creare occasioni pericolose. Prima con Ronaldo il cui tiro è deviato da Radu, che risponde due minuti più tardi da una conclusione di Dybala dopo che ha resistito alla marcatura di tre uomini. 

Quando mancano dieci minuti al termine su corner seguente ad uno slalom di Dybala, Bonucci è bravo a colpire il pallone di testa e a non lasciare scampo a Radu.

A cinque minuti dal termine una punizione insidiosissima di Schone con Buffon che deve deviare la palla in angolo. Un minuto più tardi c’è il pareggio dei rossoblu! Intercetto di un pallone giocato in orizzontale, palla che finisce a Kouamè il quale effettua una conclusione strana ma efficace e su cui Buffon non può nulla! 

Il primo tempo termina con il risultato di parità. La formazione ospite è venuta a Torino a giocarsi le sue carte e lo fa con un atteggiamento per nulla remissivo. 

Al sesto minuto un episodio chiave della partita. Cassata interviene malamanente su Dybala e con la seconda ammonizione finisce negli spogliatoi. Genoa in dieci uomini.

Due minuti più tardi un tiro dalla distanza di Rugani che viene deviato da un compagno di squadra appostato a ridosso dell’area di rigore. Anche gli ospiti provano a farsi vedere con Ankersen la cui conclusione dalla lunga distanza termina fuori. 

Quando scocca il quarto d’ora Ronaldo prova una conclusione dalla distanza con palla che rimbalza davanti a Radu, che però riesce a bloccare il tentativo. Poco dopo un’altra espulsione nelle fila genoane con Marchetti, il secondo portiere che viene mandato fuori per eccessive proteste. 

Ora la formazione di casa ha aumentato i giri del motore. Doppia conclusione di Bentancur e Dybala, entrambe deviate in angolo. Al venticinquesimo altre due collossali occasioni per i padroni di casa! Prima Bernardeschi che tira sul primo palo, ma c’è una piccola deviazione di Zapata. Radu non si scompone e devia. Tre minuti più tardi assist di Dybala per Ronaldo il quale di testa spreca da pochi passi. 

A meno di dieci minuti dal termine è Douglas Costa con una grande conclusione da fuori area, con palla che passa vicinissima all’incrocio dei pali! 

Quando mancano tre minuti al termine c’è il tempo per un espulsione di Rabiot per un secondo fallo ai danni di Gumus. 

Al novantatresimo minuto annullata una rete a Cristiano Ronaldo per fuorigioco. Tre minuti più tardi viene assegnato un calcio di rigore alla Juventus per fallo di Sanabria su Cristiano Ronaldo. Lo stesso portoghese batte angolato e spiazza Radu per il definitivo 2-1!

Video Gol Highlights Juventus-Genoa 2-1 

Il tabellino di Juventus-Genoa 2-1, 10° giornata di Serie A

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Khedira (61° s.t. Rabiot), Bentancur, Matuidi (61° s.t. Ramsey); Bernardeschi (79° s.t. Costa); Dybala, Ronaldo. Allenatore: Sarri 

GENOA (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen; Schone, Cassata; Pandev (68° s.t. Gumus), Agudelo (85° s.t. Radovanovic), Kouamé (81° s.t. Sanabria); Pinamonti. Allenatore: Thiago Motta

Arbitro: Antonio Giua (Olbia)

Reti: 36° p.t. Bonucci (J), 40° p.t. Kouamè (G), 96° s.t. Ronaldo su rig.(J)

Espulsioni: 51° s.t. Cassata (G), 61° s.t. Marchetti (G), 87° s.t. Rabiot (J)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega