Juventus: Cristiano Ronaldo scoppia in lacrime in diretta tv

“Lui non mi ha visto ricevere premi. Mi ha visto la mia famiglia, mia madre, i miei fratelli, perfino il mio figlio maggiore, ma non mio padre. Lui non ha visto nulla”. Sono parole d’amarezza quelle di Cristiano Ronaldo, scoppiato in lacrime durante un’intervista rilasciata al programma televisivo Good Morning Britain

Protagonista di un’ infanzia e un’adolescenza complicate, il fuoriclasse portoghese non ha mai dimenticato il proprio genitore, scomparso nel 2005 per problemi legati all’alcol. Eppure proprio costui, un anno prima di lasciare suo figlio, aveva dato vita ad un video in cui esprimeva il proprio orgoglio per quanto fatto da lui. Ora, però, quel ragazzino è diventato un uomo, un’icona del calcio che sa ancora emozionarsi e dar spazio al lato più sensibile e nascosto di sè.

Chissà, forse proprio per tale motivazione è diventato a sua volta un genitore e un compagno modello, la cui dignità è rimasta integra nonostante le accuse di stupro rivoltegli nei mesi scorsi. Tale argomento ha inevitabilmente trovato spazio nell’intervista condotta da Piers Morgan: «Quella sera ero in salotto con la mia fidanzata e stavamo guardando la tv, quando hanno iniziato a parlare di me e delle accuse di stupro. Ho sentito i miei figli scendere le scale, e ho cambiato canale per la vergogna”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€