Juventus-Bologna, Diretta Streaming Live, 8° giornata di Serie A, 19-10-2019

Juventus-Bologna, 8° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming live su DAZN, sul canale satellitare Dazn1, utilizzando i servizi DAZN, Sky Q e Mediaset Premium.  

La Juventus di Sarri è carica, dopo il derby d’Italia vinto contro l’Inter e la vetta della classifica conquistata. La squadra è sempre più somigliante alle idee del suo tecnico, anche se non per tutti i novanta minuti. 

Comunque la mano del mister si sta vedendo. La squadra è più propositiva, un maggiore pressing per cercare di recuperare palla nella trequarti e ripartire velocemente verso la porta avversaria. 

Il possesso palla è utile per cercare di trovare varchi nelle difese avversarie. Si attende con pazienza l’inserimento di qualche centrocampista e si alza la linea della difesa. 

Di fronte avranno un Bologna che ha iniziato bene la stagione, salvo fermarsi negli ultimi tempi, con diversi pareggi. La squadra di Mihajlović è tutta con il tecnico che sta affrontando la battaglia più importante della sua vita. Vorranno regalargli una bella prestazione contro la squadra più forte in Italia in questo momento.

Appuntamento all’Allianz Stadium per sabato 19 ottoebre alle ore 20,45.

Juventus-Bologna 3-1
Juventus-Bologna, 8° giornata di Serie A

Come vedere Juventus-Bologna in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Juventus-Bologna, terzo anticipo dell’8° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, visibile anche sui canali Sky Sport per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q, su Dazn1 canale 209, sui canali Premium Sport per gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito ufficiale di Dazn, semplicemente collegandosi alla home page. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Juventus-Bologna 

Sono 169 in totale le sfide tra le due formazioni, con 159 in Serie A, 2 in Serie B e 8 in Coppa Italia. Il bilancio vede nettamente in vantaggio i bianconeri con 86 vittorie, 55 pareggi e 28 sconfitte.  In casa all’Allianz Stadium il bilancio è ancora più largo, con 50 vittorie, 29 pareggi e solo 6 sconfitte. 

In Serie B la doppia sfida si è giocata nella stagione 2006-07, l’unica in cui la Juventus è stata nella serie cadetta. La partita d’andata si è disputata al Dallara il 19 dicembre 2006 ed ha visto la vittoria dei bianconeri per 01-, grazie alla rete di Zalayeta. Il ritorno si è disputato allo stadio Delle Alpi il 12 maggio 2007, sempre con vittoria dei torinesi per 3-1, grazie alle reti di Trezeguet e alla doppietta di Del Piero. Per i felsinei andò prima a segno Bellucci. 

In Coppa Italia 8 sfide in totale, con bilancio a favore dei torinesi con 6 vittorie, 1 pareggio ed 1 sola sconfitta. Proprio quest’ultima partita è stata in occasione dei quarti di finale, con una sconfitta dei bianconeri in casa a Torino per 1-2 ed una vittoria ininfluente  (1-0) a Bologna nella gara di ritorno. L’ultima sfida, invece, si è giocata a Bologna il 12 gennaio 2019 ed ha visto la vittoria dei bianconeri per 0-2 grazie alle reti di Bernardeschi e Kean.

In campionato, infine, l’ultima sfida disputata all’Allianz Stadium è stata il 26 settembre 2018 con un successo dei bianconeri per 2-0 grazie alle reti di Dybala e Matuidi. 

L’ultima vittoria dei felsinei a Torino è avvenuta quasi nove anni fa, precisamente il 26 febbraio 2011, con uno 0-2 realizzato dalla doppietta di Di Vaio.

Il pronostico della sfida vede un 1 condito da Over 1,5 e Goal.

Probabili Formazioni Juventus-Bologna 

Sarri ha un unico dubbio per quanto riguarda la zona offensiva. Ramsey non è al meglio, quindi è molto probabile possa impiegare dal primo minuto Dybala, dietro ad Higuain e Cristiano Ronaldo. Poi la formazione è quella tipo, con Szesny in porta, difesa a quattro con la conferma di Cuadrado come terzino destro, dalla parte opposta Alex Sandro, mentre in mezzo Bonucci e De Ligt. A centrocampo gli intoccabili Khedira, Pjanic e Matuidi.

Il Bologna di Mihajlović, invece, si schiererà con il suo 4-2-3-1. Medel è fuori per squalifica, mentre Santander si gioca una maglia da titolare con Palacio, anche se quest’ultmo è in vantaggio. In dubbio Dijks per noie muscolari, così come Tomiyasu. In caso di assenza di quest’ultimo potrebbe subentrare Mbaye. 

In porta Skorupski, difesa a quattro composta da Tomiyasu, Danilo, Bani e Krejci. A centrocampo nella linea dei mediani ci saranno Poli e Dzemaili, mentre in avanti sulla trequarti spazio a Orsolini, Soriano e Sansone. L’unica punta dovrebbe essere Palacio.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala; Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Krejci; Poli, Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. Allenatore: Mihajlović

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega