Juventus-Bologna, Diretta Streaming Live, 36° giornata di Serie A, 05-05-2018

Juventus-Bologna, 36° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go

Una sfida importante per i padroni di casa, un po’ meno per gli ospiti. La Juventus ha ancora in ballo lo scudetto, con il Napoli ancora a -4 e quindi in potenziale lotta per vincere.

Quindi troveremo i padroni di casa molto aggressivi, intenti a chiudere subito la partita. La voglia di avvicinarsi al settimo scudetto consecutivo è tanta, per poter entrare definitivamente nella leggenda.

Il Bologna cercherà di fare la sua partita, ma di certo sarà molto complicato per gli uomini di Donadoni uscire anche con un solo punto. Dovrà restare nelle retrovie, attento e sfruttare le poche occasioni che gli verranno concesse.

Ma il pronostico pende tutto dalla parte dei bianconeri. Dopo che, sabato scorso, stavano per trovarsi ad un solo punto di vantaggio e una partita in più, c’è stata la riscossa nei cinque minuti finali.

Ora si guarda la classifica con più entusiasmo e meno timore. L’ostacolo duro rappresentato dall’Inter è stato superato, ora la testa è più libera e concentrata verso i due obiettivi stagionali.

Appuntamento all’Allianz Stadium, alle 20.45 di sabato 05 Maggio 2018. 

Juventus-Bologna, 36° giornata di Serie A

Come vedere Juventus-Bologna in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Juventus-Bologna, anticipo della 36° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Juventus-Bologna in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Juventus-Bologna 

Tra i bianconeri ed i rossoblu emiliani si sono disputati in totale 165 incontri con un bilancio che vede i torinesi nettamente in vantaggio. Infatti ha totalizzato 82 vittorie a fronte di 55 pareggi e 28 sconfitte.

Nella serie A le partite disputate in totale sono state 156, con 75 vittorie, 54 pareggi e 27 sconfitte. In Coppa Italia i precedenti sono 7, con una sola sconfitta, a fronte di 5 vittorie ed un pareggio.

Vi sono stati anche due precedenti in Serie B, entrambi vinti dai bianconeri. Il primo disputatosi il 19 Dicembre 2006 al Dallara con la vittoria dei torinesi per 1 a 0, grazie alla rete di Marcelo Zalayeta. Il secondo, invece, il 12 Maggio 2007, con la doppietta di Del Piero e rete di Trezeguet a ribaltare l’iniziale vantaggio di Bellucci.

L’ultima vittoria dei bolognesi a Torino risale al 26 Febbraio 2011, per 2-0 grazie ad una doppietta di Marco Di Vaio.

Il pronostico per la partita di sabato vede la Juventus nettamente favorita. Si deve giocare lo scudetto con il Napoli, non fallirà questo obiettivo, puntiamo sull’1, condito da un Over 2.5 e un NoGol. Il Bologna difficilmente arriverà a Torino con la possibilità di fare almeno una rete. 

Probabili Formazioni Juventus-Bologna 

Allegri dovrà fare a meno di una pedina importante a centrocampo quale Pjanic, squalificato dopo l’ammonizione ricevuta a Milano contro l’Inter. Oltre a lui non ci sarà Mandzukic, al momento infortunato. Quindi è molto probabile un ritorno al 4-2-3-1 con Dybala dal primo minuto e Cuadrado schierato assieme ai due argentini in avanti. Howedes dovrebbe essere preferito a Lichtsteiner come terzino destro.

Ma non è escluso che faccia affidamento al 4-3-3, al momento l’opzione più probabile. Bentancur dovrebbe svolgere il ruolo di regista, con ballottaggi tra Rugani e Benatia per il ruolo di difensore accanto a Barzagli, Asamoah e Alex Sandro sulla sinistra.

Quindi l’undici iniziale di Allegri dovrebbe essere: Buffon in porta, da destra verso sinistra Howedes, Benatia, Barzagli e Asamoah. A centrocampo Khedira, Bentancur e Matuidi, mentre in avanti Cuadrado, Higuain e Douglas Costa. 

Donadoni, invece, perde Gonzalez e Pulgar, al suo posto Romagnoli e Crisetig. Dubbio per Dzemaili, al suo posto Nagy, mentre Destro va in panchina nonostante abbia recuperato. Orsolini e Di Francesco si contendono l’ultimo posto da titolare.

Ecco l’undici bolognese in campo questa sera: Mirante in porta, da destra verso sinistra Mbaye, Romagnoli, De Maio e Masina. Al centro del campo Poli, Crisetig e Nagy. In avanti Orsolini, Palacio e Verdi. 

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Howedes, Benatia, Barzagli, Asamoah; Khedira, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Douglas Costa. All. Massimiliano Allegri

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, S.Romagnoli, De Maio, Masina; Poli, Crisetig, Nagy; Orsolini, Palacio, Verdi. All. Roberto Donadoni

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega