Italia, nuovo ct: Ancelotti ha rifiutato definitivamente la panchina della nazionale

La caccia al nuovo ct continua: Ancelotti ha rifiutato l’Italia, perché ha già un accordo con un club, probabilmente Chelsea o Arsenal 

Non sarà Carlo Ancelotti il nuovo ct dell’Italia. E’ questa la decisione definitiva del tecnico italiano, individuato nelle scorse settimane come il grande sogno del vice commissario Billy Costacurta, che ora avrà l’arduo compito di trovare il profilo giusto. 

Ma andiamo con ordine. Nelle scorse settimane l’ex allenatore di Bayern Monaco, Real Madrid, Chelsea, PSG, Milan, Juventus e Parma aveva incontrato gli esponenti della FIGC a Roma, approfittando della sua presenza in Italia per motivi familiare. 

Il summit sembrava essere andato a buon fine, con un’intesa di massima tra la Federcalcio italiana e Ancelotti, che però si era preso qualche giorno di tempo per dare la risposta definitiva, visto che nelle sue intenzioni c’era la volontà di allenare quotidianamente, mentre l’aspetto economicamente era stato superato e bisognava solo parlare con i tedeschi per rescindere il suo contratto. 

Carlo Ancelotti, ex allenatore del Bayern.
Fonte: Wikipedia

Nelle ultime ore, però, Ancelotti avrebbe telefonato Costacurta annunciando la sua decisione di rifiutare la proposta della FIGC, non accettando quindi la panchina della nazionale italiana, perché avrebbe già un accordo con un club. 

In tal senso, il tecnico italiano sembrerebbe ad un passo dal ritorno in Inghilterra. In pole position ci sarebbe un ritorno clamoroso al Chelsea, ma c’è anche l’Arsenal che spinge per Ancelotti, in ballottaggio con Luis Enrique, mentre l’ipotesi PSG sembrerebbe ormai scartata con il probabile arrivo di Thomas Tuchel

Per quanto riguarda la panchina dell’Italia e il ruolo di nuovo ct, la Federcalcio non avrebbe trovato l’accordo con Antonio Conte per il suo ritorno e lo stesso Claudio Ranieri ha pubblicamente dichiarato di non voler lasciare il Nantes. Ora resta solo Roberto Mancini, che lascerà sicuramente lo Zenit San Pietroburgo e ha più volte rivelato il suo sogno di allenare la nazionale. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia