Italia, brutta tegola per Mancini: Bernardeschi lascia il ritiro

Brutte notizie per Mancini (e per Allegri). Federico Bernardeschi ha lasciato il ritiro della nazionale a causa di un riacutizzarsi del fastidio agli adduttori. Il centrocampista aveva appena recuperato una lieve distorsione caviglia che lo aveva tenuto lontano dai campi di gioco per alcune settimane e Mancini aveva deciso di portarlo in nazionale. 

Dopo il primo allenamento con la casacca azzurra, Bernardeschi è incappato in un riacutizzarsi del dolore agli adduttori e ha deciso (di comune accordo con lo staff medico) di lasciare il ritiro. Niente nazionale quindi per Bernardeschi, che al 90% sarebbe partito titolare. Mancini sta valutando alternative e il più indicato a sostituirlo potrebbe essere Domenico Berardi.

L’attaccante del Sassuolo, dopo un inizio di campionato scoppiettante, è un po’ calato ma rimane ancora uno dei migliori talenti in circolazione per sostituire l’esterno della Juventus

Sabato c’è la gara fondamentale contro il Portogallo di Nations League a San Siro e l’Italia dovrà sfoderare una prestazione maiuscola per inseguire una qualificazione tutt’altro che semplice. Gli azzurri infatti dovranno battere il Portogallo e sperare che i lusitani perdano anche contro la Polonia. 

Fonte immagine: Tuttosport.com

Probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Pellegrini, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne

Portogallo (4-3-2-1): Rui Patricio; Mario Rui, Ruben Dias, Pepe, Cancelo; Ruben Neves, Renato Sanches, William Carvalho; Pizzi, Bernardo Silva; Andre Silva

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano