Inulina: cos’è, a cosa serve, come usarla come integratore, controindicazioni e quale scegliere

Lo sport allena il corpo e migliora il benessere generale, ma non restituisce gli effetti sperati se ci sono dei problemi di base, come quelli a livello intestinale. L’inulina può apportare notevoli benefici. Ecco cosa sapere!

Quando ci si allena regolarmente si spera di perdere peso, ridefinire la silhouette, allenare la resistenza e migliorare la salute generale.

Purtroppo gli effetti dell’attività fisica possono essere compromessi dalla presenza di alcuni problemi di base, anche quelli che si tende a sottovalutare. Un esempio? La funzionalità intestinale.

Gli episodi di stipsi creano uno squilibrio del microbiota intestinale che causa dolore e gonfiore intestinale e impatta negativamente sul sistema immunitario a lungo termine.

Continuare ad allenarsi senza risolvere questo disturbo significa sentire disagio, stressare il corpo e non ottenere i risultati sperati. È meglio migliorare la funzione dell’intestino.

Tra i prodotti particolarmente apprezzati per tale scopo c’è senza dubbio l’inulina, un composto in grado di replicare l’attività prebiotica e apportare notevoli benefici a livello intestinale.

Inulina: Cos’è e come viene usata

Cos’è l’inulina? È una fibra vegetale solubile presente in varie piante delle specie Asteraceae o Composite che apporta benefici all’apparato intestinale e non solo.

Da quanto la fibra è stata rintracciata dai fiori della Inula Helenium ne ha fatta di strada, diventando un composto molto utilizzato in vari campi.

Viene usata per ottenere la giusta consistenza in cereali, latticini e altri alimenti o per dolcificare alcuni prodotti in qualità di zucchero oligosaccaride.

L’inulina viene usata anche nelle composizioni di prodotti per capelli in quanto genera un effetto lisciante e volumizzante e migliora la salute del cuoio capelluto.

Tuttavia il suo impiego più consistente e conosciuto è senza dubbio quello nel mondo dell’integrazione alimentare.

A cosa serve l’inulina in questo senso? A essere particolarmente apprezzata è la sua capacità di favorire la crescita dei batteri Lattobacilli e Bifidobatteri nella flora intestinale.

Una volta ingerita, poi, la fibra promuove la produzione di acido butirrico (acido grasso a catena corta che fornisce energia alle cellule di colon e intestino) e ostacola lo sviluppo di batteri dannosi.

Inulina: Proprietà

L’inulina è un composto dalle proprietà eccezionali che può essere considerato un toccasana per l’intestino e tutto il corpo. Scopriamo le proprietà dell’inulina e a cosa serve:

  • Stitichezza – La fibra vegetale assorbe acqua nell’intestino e ammorbidisce le feci a tal punto da generare un lieve effetto lassativo. In questo modo l’inulina libera dalla stitichezza.
  • Flora intestinale – Una volta raggiunto l’intestino, l’inulina si comporta come un prebiotico nutrendo i batteri buoni che fanno parte del microbiota intestinale.
  • Assorbimento intestinale – Alcune ricerche hanno sottolineato la capacità di questo frutto-oligosaccaride di migliorare l’assorbimento intestinale di alcuni nutrienti essenziali per il corpo.
  • Colesterolo – Essendo una fibra, il composto rallenta l’assorbimento dei grassi e quindi tiene sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.
  • GlicemiaInulina e diabete: alcuni studi hanno supposto la capacità della fibra di controllare anche i livelli di glicemia nel sangue.
  • Intossicazioni alimentari – Non solo nutrimento per i batteri “buoni”. La fibra vegetale impedisce lo sviluppo di agenti dannosi in grado di causare intossicazioni alimentari.
  • Peso – L’inulina aiuta a dimagrire nella misura in cui migliora la funzionalità intestinale, dona un senso di sazietà e limita l’assorbimento dei grassi. Tuttavia non è un brucia grassi in senso stretto.

Inulina: Dove si trova?

Come già accennato, si tratta di un composto estratto da vari tipi di piante, radici e altri alimenti presenti in natura: dove si trova l’inulina?

Tra gli alimenti più ricchi (quantità ogni 100 g) ci sono la radice yacon (35 g), le foglie di stevia (18-23 g), l’aglio (14-23 g), l’orzo (18-20 g), la cicoria (11-20 g), il topinambur (12-19 g), gli asparagi (15 g) e la cipolla (5-19 g).

Inulina dolcificante

Il fatto che la fibra si trovi nelle foglie di stevia ha favorito la nascita dell’idea di usare la fibra vegetale come dolcificante. Si può usare l’inulina in cucina? Sì.

Prima di tutto, non essendo molto dolce, conserva un indice glicemico nullo, cioè non influenza i livelli di zucchero nel sangue.

È un prodotto decisamente meno calorico dello zucchero: 150 calorie ogni 100 grammi di inulina a fronte di 387 calorie ogni 100 grammi di zucchero.

Inoltre, più che di dolcezza, sarebbe giusto parlare di sapore neutro lievemente dolce capace di non alterare il sapore di bevande, pietanze e prodotti.

Inulina integratore

Il mondo degli integratori propone l’inulina sotto forma di polvere solubile e capsule per aiutare chi soffre di stitichezza e non solo.

Nella maggior parte dei casi questo tipo di integratore infatti viene utilizzato anche da parte di chi cerca un aiuto per perdere peso.

Sì, aiuta a dimagrire grazie all’effetto probiotico e al senso di sazietà, ma non è un brucia grassi in senso stretto.

Come va usata l’inulina

La dose giornaliera dipende dal tipo di prodotto e dall’obiettivo da raggiungere, seguendo le indicazioni del produttore e consultando il medico.

In linea di massima si va dai 4 agli 8 grammi, ma le ricerche hanno segnalato l’efficacia di alcuni dosaggi in determinate situazioni: 4-15 grammi in caso di stitichezza, 10-16 grammi in caso di problemi al microbiota intestinale e 14 grammi in caso di colesterolo e trigliceridi alti.

Come prendere inulina per dimagrire? Le ricerche parlano di 20-30 grammi al giorno in caso di sovrappeso e diabete.

In ogni caso gli esperti consigliano di assumere prima una piccola quantità di inulina in polvere disciolta in acqua per abituare l’intestino.

Inulina: Controindicazioni ed effetti collaterali

L’uso di un integratore di inulina è sicuro, ma può comportare effetti collaterali in caso di sensibilità personali o sovra dosaggio.

Tra gli effetti collaterali più comuni ci sono il meteorismo, il dolore e il gonfiore addominale, le coliche e la diarrea.

Essendo un fruttano, sarebbe il caso di non usare inulina se si soffre di colon irritabile e morbo di Chron perché poco tollerata. Il risultato sarebbe un peggioramento della sintomatologia.

Per quanto riguarda le controindicazioni, invece, sarebbe il caso di non assumerla in caso di terapia farmacologica (potrebbe ostacola l’assorbimento del principio attivo) e allergie a piante e fruttani (crisantemi, calendule, margherite, ambrosia e fruttosio).

Integratori di inulina, quale scegliere?

In commercio esistono tantissimi tipi di integratori e questo potrebbe rappresentare un problema in fase di scelta, specie in assenza di punti di riferimento. Ecco come scegliere il prodotto giusto:

  • Tipologia – Esistono integrartori di inulina in polvere solubile o in capsule, ma la scelta dipende dalle abitudini personali: la polvere deve essere disciolta in acqua ma richiede un’attenzione particolare alle dosi mentre le capsule presentano dosaggi predefiniti ma possono essere difficili da deglutire.
  • Cruelty free – Si tratta di un prodotto di origine vegetale, ma l’integratore potrebbe contenere elementi di origine animale (es. involucro capsula).
  • Dolcificanti extra – Spesso gli integratori in polvere contengono dolcificanti extra che rendono tutto più gradevole, ma aumentano il carico glicemico. È bene valutare integratori privi di additivi o dolcificanti se si assume per dimagrire.
  • Prezzo – Il prezzo di un integratore dipende dalle caratteristiche e dalla marca, ma risulta accessibile. Per ottenere un ottimo rapporto qualità/prezzo si può valutare l’acquisto online.

Migliori integratori di inulina su Amazon

Quali sono i migliori integratori? Semplicemente il prodotto che per formulazione, caratteristiche e prezzo risponde meglio alle esigenze personali.

L’inula dove si compra? È possibile trovare l’inulina nel supermercato fornito oppure si può comprare un integratore di inulina in farmacia e parafarmacia oppure online presso e-commerce affidabili.

Il catalogo Amazon offre alcuni degli integratori migliori in commercio e aiuta il consumatore a scegliere attraverso informazioni, recensioni e offerte vantaggiose.

Per aiutarvi nella ricerca del miglior integratore di inulina su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei prodotti più acquistati.

Effective nature Bio Inulina in polvere, ad alto dosaggio, 100% inulina pura in qualità organica, Per la stimolazione dei batteri intestinali, compagno classico di una cura intestinale, 450 g
  • 💚 SUPERFOOD PER IL tratto GI: L'Inulina Bio dalla natura efficace è una materia prima biologica puramente vegetale proveniente dall'agave e fornisce un prezioso contributo ad un adeguato approvvigionamento - L'Inulina agisce come alimento per i batteri intestinali attivi, come i ben noti bifidobatteri, che promuovono una flora intestinale equilibrata nell'intestino.
  • 💚 PER LA FLORA INSTINALE: Simile al fruttosio, l'inulina, un polisaccaride a catena lunga, ha un indice glicemico molto basso e praticamente privo di calorie, per questo non influisce sul livello di zucchero nel sangue - in questa polvere serve come alimento naturale per i batteri intestinali del tratto digestivo e quindi per la flora intestinale.
  • 💚 ALIMENTO PER BACTERI UTILI: i bifidobatteri colonizzano l'apparato digerente umano - un'assunzione di inulina da parte della pratica polvere di inulina può essere utilizzata per un particolare arricchimento della flora intestinale ed è un classico compagno di una pulizia intestinale, di una cura intestinale o di una riabilitazione intestinale.
  • 💚 100% INULINA IN BIO-QUALITÀ: La Bio-Inulina in polvere dalla natura efficace contiene esclusivamente e 100% Bio-Inulina dall'agave messicana, una fibra alimentare che non può essere metabolizzata dall'uomo, ma è utile per la flora intestinale - con una quantità sufficiente di inulina, i batteri intestinali si sentono bene e possono moltiplicarsi.
  • 💚 DOSING: Ogni giorno fino a due cucchiaini da tè (5 g) in polvere da prendere semplicemente come aggiunta a yogurt, muesli e altri alimenti o da gustare a piacere in bevande fredde e calde - la Bio-Inulina in polvere è vegana, senza glutine, senza lattosio e senza additivi e può anche essere utilizzata per la cottura al forno sostituendo il 10% della quantità di farina.
Prebio Inulin Powder - 1100 g (1,1 kg) - Alto contenuto di fibre - Prebiotico - Residuo controllato - Origine Europa - Naturalmente dalla radice di cicoria - 100% Vegan
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo: 1100 g / da 1,1 kg in polvere in polvere in fibra ricca di fibra nel sacchetto di supporto risalebile.
  • Materia prima Premium: la nostra polvere di inulina è naturale al 100% e ha una purezza particolarmente elevata. La polvere di inulina Probio è ottenuta dalla Chicoréeurzel e ha una percentuale particolarmente elevata di reattori naturali con l'89%. La nostra polvere di inulina naturale è direttamente dall'Europa.
  • 100% vegano e senza additivi indesiderati: la nostra polvere di inulina non contiene additivi indesiderati ed è il 100% vegano. È privo di magnesio stearato, agenti di rilascio, sapori, coloranti, stabilizzanti, riempitivi, gelatina e naturalmente privo di GMO, senza lattosio, senza glutine e senza conservanti.
  • Versatile: grazie al suo gusto molto piacevole, la polvere è molto adatta per essere utilizzata in bevande, frullati, yogurt, cereali e cucina e cottura.
  • Produzione: la gamma Vit4Ever comprende numerosi integratori alimentari a qualità. Tutti i prodotti sono realizzati con materie prime premium di alta qualità e gestite esclusivamente in UE certificata. I nostri siti di produzione includono Germania e Paesi Bassi.
SimplyGo Polvere di inulina 500 g - Adatto ai vegani - 100 porzioni - SimplySupplements
  • CHE COS'È L'INULINA? L'Inulina è un polisaccaride idrosolubile molto diffuso in natura. La nostra inulina viene estratta dalla radice di cicoria. Come fonte alimentare è una fibra solubile.
  • GUSTOSA E VERSATILE: L'inulina è naturalmente dolce,la sua popolarità è cresciuta molto per il suo utilizzo come sostituto dello zucchero. La polvere di Inulina SimplyGo può essere aggiunta a bevande, cibi e persino prodotti da forno per aumentare il loro valore nutrizionale.
  • ADATTO AI VEGANI: Questa formula è stata ideata per soddisfare tutti i nostri clienti vegani scegliendo solamente ingredienti di alta qualità.
  • QUALITÀ GARANTITA: Tutti i nostri integratori vengono realizzati in Europa seguendo gli standard GMP.
Inulina (Inulina in polvere 1 Kg)
  • Pura inulina di cicoria
  • Attività prebiotiche: rappresenta un prezioso substrato nutritivo per la crescita dei bifidobatteri.
  • IL PRODOTTO NON CONTIENE GLUTINE.
Spazio Ecosalute Inulina, color Bianco
  • Ricavata dalla cicoria
  • Favorisce il benessere del microbiota intestinale
  • Utile per il benessere intestinale
Inulina In Polvere - 100% Fibra Prebiotica di Inulina da Cicoria Vegan Senza Glutine Migliora la Vitalità e Funzionalità Intestinale 150g Vitalunga
  • ✔️ UN SUPERFOOD PER IL TUO INTESTINO - L'Inulina Pre Bio agisce come Alimento per i Batteri Intestinali Attivi. La Polvere di Inulina da Cicoria viene ottenuta in modo Naturale dalla Filtrazione e Purificazione delle Radici di Cicoria, un'ottima Fonte di Fibre Alimentari di origine Totalmente Vegetale, che promuove una Flora Intestinale Equilibrata.
  • ✔️ SOFFRI DI INTESTINO PIGRO E GONFIORE ADDOMINALE? - L'Inulina in polvere Contribuisce al Fisiologico Mantenimento delle Funzioni Intestinali, Serve come Alimento Naturale dei Bifido-Batteri dell'intestino e contribuisce a Rafforzare e Rivitalizzare una Flora Intestinale Sana. Utile Integratore per Transito Intestinale e in Allattamento.
  • ✔️ INNUMEREVOLI USI ALIMENTARI - L'Inulina a Catena Lunga è Simile al Fruttosio, ha un Indice Glicemico Molto Basso, è Facilmente Solubile, con un Sapore Dolce e gradevole. Ideale da consumare mescolata ad alimenti come Yogurt e Gelato, o in bevande come Caffè, The, Tisane, Succhi di Frutta al posto dello Zucchero o per preparare prodotti da Forno.
  • ✔️ ZERO SPRECHI COL DOSATORE INCLUSO - A differenza di altri Integratori Intestino Abbiamo optato per il formato in “Polvere”, da utilizzare col Comodo Misurino Dosatore Incluso facile da utilizzare per Adulti, Anziani e Bambini per evitare Inutili Sprechi. Basta Assumere 2 Dosatori (4 g) al Giorno per Ottenere il Massimo dei Benefici.
  • ✔️ 100% ECCELLENZA ITALIANA CERTIFICATA - Vitalunga produce in laboratori Italiani dagli Standard Qualitativi Farmaceutici, con certificati HACCP, GMP, HALAL, KIWA, privilegiando ingredienti Vegani, Naturali e Biologici e senza Addensanti, Glutine, Lattosio, Soia, Mais, Stearato di Magnesio e Lucidanti, per Donne e Uomini che vogliono il meglio.